Toti: "Non c'è futuro senza ricordo" In evidenza

Il presidente della Regione inteviene sui social per il Giorno della Memoria: "Ignoranza, odio, paura, pregiudizi e stereotipi i nemici più pericolosi"

Mercoledì, 27 Gennaio 2021 16:10

"Non c'è futuro senza ricordo. Oggi tutti ricordiamo le vittime dell'Olocausto, ma è in ogni giorno delle nostre vite, e non solo in quello della Memoria, che dobbiamo tenere alta l'attenzione sui fenomeni di discriminazione e odio che ci circondano". Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti sulla sua pagina Facebook.


"Mai come negli ultimi anni, complice la rete e l'utilizzo massivo dei social, si sono infatti riproposte teorie del complotto o negazioniste di uno dei periodi più bui della nostra storia, l'Olocausto, che rappresenta ancora una ferita profonda per la nostra società e una sofferenza sempre viva per un popolo sterminato da un'ideologia folle".


"Ignoranza, odio, paura, pregiudizi e stereotipi restano ancora oggi i nemici più pericolosi, da combattere per non ripetere gli errori del passato. Che ogni giorno sia dunque il nostro giorno della Memoria, per tracciare un solco profondo tra chi siamo e chi non vogliamo mai più essere".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Web fondamentale nella scelta delle destinazioni. Leggi tutto
Regione Liguria
Il Presidente della Regione Giovanni toti: "Gaslini e San Martino poli d'eccellenza". Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa