Mensa Arsenale, Cgil e Cisl: “Si apre un nuovo scenario di relazioni tra sindacati e azienda”

Filcams Cgil e Fisascat Cisl si dichiarano soddisfatte del vertice con l’impresa Turrini (appalti settore Difesa).

Sabato, 08 Agosto 2020 09:00
Arsenale Arsenale

"Lo scorso giovedì 6 agosto si è tenuto un incontro, richiesto telefonicamente dall’azienda, tra la stessa impresa Turrini e Filcams Cgil e Fisascat Cisl, rispettivamente rappresentati da Daniele Viviani e Clarke Ruggeri", così in una nota di Filcams Cgil e Fisascat Cisl.

"Il vertice ha avuto un esito positivo. Da esso è emersa la volontà, da parte dell’azienda, di dare piena disponibilità per il rilancio  delle relazioni sindacali al fine di affrontare e risolvere sia le problematiche emerse fino a oggi sia quelle che eventualmente si presenteranno in futuro".

"Alla luce di questa nuovo scenario l’azienda ha espresso la volontà di calendarizzare per l’imminente mese di settembre un nuovo incontro con le organizzazioni sindacali Filcams Cgil e Fisascat Cisl che si dichiarano pienamente soddisfatte del nuovo quadro che si è venuto a creare".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CISL

Via Paolo Emilio Taviani, 52
19125  La Spezia

Tel.  0187564918
Fax.  0187520115
E-mail:rf.laspezia@cisl.it

 

www.cafcisl.it/leggi_sedi.cfm?provincia=SP

Ultimi da CISL

Cgil, Cisl e Uil ribadiscono la necessità di rispettare scrupolosamente tutti i protocolli di sicurezza. Leggi tutto
CISL
Talamone (Fisascat): "Bisogna utilizzare il Fondo Nuovo Competenze per garantire ore di formazione a parità di salario". Leggi tutto
CISL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa