Aquile al lavoro in vista della Cremonese, si respira aria di vetta In evidenza

Con un'altra vittoria lo Spezia salirebbe al secondo posto in classifica.

Domenica, 09 Febbraio 2020 20:17

Reduci dalla terza vittoria consecutiva ottenuta grazie alla splendida prestazione offerta sul campo del Perugia, le Aquile di Vincenzo Italiano, tornate nella notte in riva al Golfo dei Poeti, si sono ritrovate questa mattina sul terreno del "Comunale" di Follo, per iniziare subito a preparare la sfida casalinga alla Cremonese, in programma martedì alle ore 21.00.

Dopo un riscaldamento tecnico, i titolari della sfida in terra umbra hanno svolto lavoro di scarico in palestra, mentre il resto del gruppo ha lavorato sul campo, tra lavoro atletico e intense partitelle.

Regolarmente in gruppo Tobias Reinhart, mentre Bastoni ha proseguito nella propria tabella di recupero; fisioterapia per Vitale, Erlic e Ragusa.

Per domani è in programma una seduta di rifinitura a porte chiuse.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Spezia Calcio

Via Melara, 91 - Via Sarzana 620/b, c/o Parco Sportivo 'Bruno Ferdeghini'
19136 La Spezia

Tel. +390187711322 - +390187711311
Fax. +390187709679
Email info@acspezia.com

www.acspezia.com

Ultimi da Spezia Calcio

Nel fortino del Picco le Aquile devono cercare di non lasciare punti. Leggi tutto
Spezia Calcio
Sviluppi offensivi e partitelle nel pomeriggio delle Aquile; per oggi in programma una nuova seduta pomeridiana a porte chiuse. Leggi tutto
Spezia Calcio

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa