Maltempo: nuove frane sulle strade comunali In evidenza

Intervento immediato e rimozione della terra da parte degli operai dell’ufficio tecnico

Lunedì, 03 Febbraio 2020 11:52

Le piogge fini ma persistenti degli ultimi giorni hanno causato, nella giornata di domenica 2 febbraio, quattro frane di piccola entità lungo le strade collinari della vallata di Levanto, impegnando gli operai del Comune in interventi tempestivi per rimuovere il materiale sceso dai versanti e garantire la sicurezza della circolazione veicolare.
Gli smottamenti più consistenti si sono verificati in prossimità del bivio per Pastine inferiore (lungo la comunale che dalle Ghiare sale verso Vignana) e alla deviazione per la località Trinchetto (sulla comunale per Fontona).
In entrambi i casi, gli operai dell’ufficio tecnico reperibili nel giorno festivo hanno subito delimitato l’area occupata dal materiale sceso sul lato monte della carreggiata e segnalato il pericolo. Nella mattinata di lunedì hanno poi completato l’intervento rimuovendo la terra e ripristinando la viabilità sull’intera carreggiata.
Gli altri due movimenti franosi, di minore entità, si sono verificati nei pressi egli abitati di Lerici e Vignana, e anch’essi sono stati oggetto di un intervento immediato del Comune.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Comune di Levanto

Il Comune di Levanto rilancia gli investimenti sull’energia pulita e sull’utilizzo delle fonti alternative. Leggi tutto
Comune di Levanto

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa