CA Carispezia ospite dell'Integris Elite Roma In evidenza

Bianconere a caccia del sesto successo consecutivo e del decimo esterno in fila

Sabato, 13 Aprile 2019 15:59

Dopo aver ottenuto la quinta vittoria consecutiva, la Crédit Agricole Carispezia va a caccia della sesta, anche per mantenere il secondo posto in solitaria: la compagine spezzina sarà ospitata domani in casa dell’Integris Elite Roma, al PalaColle, dove sarà alzata la palla a due alle ore 18. Le bianconere non perdono in trasferta da nove partite e sicuramente vorranno raggiungere la doppia cifra in quanto a successi esterni di fila. La formazione capitolina si trova al momento tredicesima a pari merito con le concittadine dell’Athena, ma dietro per via dello scontro diretto a sfavore, ed è reduce dalla sconfitta in Sardegna con Selargius. Il pericolo numero uno per la difesa della Cestistica è rappresentato da Mia Masic, ala croata classe 1993 che viaggia a 16,1 punti di media a partita in 33,7 minuti d’impiego. Da tenere d’occhio anche Grattarola, l’altra giocatrice della squadra capitolina in doppia cifra di media.

“Stiamo attraversando un buon momento - afferma il tecnico della CA Carispezia, Marco Corsolini - e in settimana ci stiamo allenati bene, fa piacere vedere attenzione in allenamento nonostante Roma sia indietro in classifica, quando invece un approccio con maggiore sufficienza avrebbe potuto complicare la preparazione della gara. Sappiamo che sarà una partita difficile perché, come tante squadre di bassa classifica, l’Elite ha un rendimento poco efficace in trasferta ma è 6-6 in casa, e giocare con squadre che devono salvarsi nelle ultime giornate non è mai facile. Davanti al pubblico amico è molto pericolosa, avrei preferito affrontarla a gennaio o febbraio, quando avrebbero avuto meno bisogno di fare punti rispetto ad ora. Dovremo stare molto attenti nei primi 20 minuti per evitare che la partita diventi troppo complicata”.

Le bianconere arruolabili per la trasferta di domani sono tutte a disposizione di coach Corsolini, con partenza per Roma prevista in mattinata. La direzione di gara è stata affidata alla signora Marzia Di Tommaso di Pescara ed al signor Lorenzo De Ascentiis di Giulianova (TE).

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gabriele Cocchi – 189 nuovi bus nei prossimi 10 anni. Addio alla biglietteria di piazza Chiodo. Premio di produzione per i dipendenti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Luca Manfredini – Sul tavolo la riqualificazione totale del quartiere: si aggiunge al Ponte sul Calcandola anche una passerella ciclopedonale al Miro Luperi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa