La Ca Carispezia cerca la seconda vittoria consecutiva: al PalaMariotti c'è Ponte Buggianese In evidenza

Gara di difficile interpretazione, con le toscane che si sono rafforzate rispetto all'andata.

Sabato, 09 Febbraio 2019 19:17

Dopo la vittoria esterna sul CUS Cagliari, la Crédit Agricole Carispezia cerca il secondo successo consecutivo, questa volta davanti al pubblico amico del PalaMariotti: alle ore 18 di domani, infatti, arriva l'Orza Rent Ponte Buggianese.

LA PRESENTAZIONE

"Loro sono migliorati molto come squadra – esordisce il coach bianconero, Marco Corsolini –, con degli innesti importanti come quelli di Innocenti e Lazzaro, quindi sicuramente hanno un roster diverso da quello che abbiamo dovuto affrontare nella gara di andata. Anche per questo motivo dobbiamo arrivare al match molto concentrati. Quella di domani sarà una bella partita, che però dobbiamo assolutamente vincere se vogliamo continuare a mantenere il terzo posto, com'è normale che sia. In settimana le ragazze si sono allenate bene, ma domani mancherà ancora Gioan, oltre a Bini".

LE AVVERSARIE

L'Orza Rent Ponte Buggianese occupa attualmente l'undicesimo posto in classifica a quota 12 punti, a pari merito col CUS Cagliari, ma una posizione indietro per via dello scontro diretto a sfavore. Nell'ultimo turno la squadra allenata dal duo formato da Luca Biagi e Lorenzo Becciani – subentrati a novembre a coach Tommei – ha ottenuto una vittoria su San Salvatore Selargius, davanti al proprio pubblico, col punteggio di 88-63. Nel confronto dell'andata con le bianconere, invece, fu la CA Carispezia ad avere la meglio, espugnando il PalaPertini.

La miglior realizzatrice dell'Orza Rent è Serena Bona, pivot classe 1989, che viaggia a 17,1 punti di media a partita, seguita in doppia cifra da Giulia Sorrentino, guardia classe '98, con 10,4.

La miglior rimbalzista è la stessa Bona con 9,2 palloni catturati sotto canestro, quasi una doppia-doppia di media per lei, con la croata Natasa Tomasovic subito dietro con 7,2 rimbalzi a gara.

La giocatrice di Ponte Buggianese più precisa da oltre l'arco è Simona Giglio Tos, che realizza col 34% con 4,6 tentativi a partita. Da dentro l'area è sempre Bona la migliore, col 42% su una media di 14,7 tiri presi a gara.

La direzione di gara è stata affidata ai signori Stefano De Bernardi e Alex Naftali, entrambi di Torino. La partita sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube della Cestistica Spezzina.

(nella foto di Roberto Liberi Isabella Olajide in azione)

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

STRATUS (Strategie Ambientali per un Turismo Sostenibile) andrà alle imprese che tutelano l'ambiente. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa