Rivoluzione in difesa, le Aquile ci provano con Bidaoui, Okereke e Gyasi In evidenza

di Massimo Guerra - Fuori Terzi e Capradossi per infortunio, test per il neo-acquisto Ligi.

Sabato, 09 Febbraio 2019 14:48

Splende il sole a Cittadella oggi pomeriggio, tutto pronto al Tombolato per la sfida tra le Aquile di Marino e il Citta di Venturato, due compagini separate da un punto, entrambe motivatissime per non perdere terreno rispetto alla griglia play-off .

Difesa bianca rivoluzionata dal mister siciliano per necessità: fuori Terzi e Capradossi per infortunio, fiducia al neo-acquisto Ligi che ha ben figurato nell'esordio contro la Cremonese vicino a De Col, sulle laterali confermato a sinistra Augello con Crivello novità assoluta sulla corsia opposta.

A centrocampo confermato il trio Mora-Ricci-Bartolomei, quest'ultimo ex di lusso, in avanti dall'inizio il trittico veloce composto da Bidaoui, Okereke e Gyasi preferito a Da Cruz.

Segui con noi la cronaca minuto per minuto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Siamo di fronte ad una fase cruciale per le sorti del paese e per il futuro del campo del centro-sinistra". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Lo ha deciso il Comune della Spezia nell’ultima riunione di giunta. Nel ’44 don Scarpato fu catturato dai nazifascisti: imprigionato e picchiato, non disse una parola. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa