Serie B, torna il campionato: per lo Spezia esame Venezia In evidenza

Aquilotti favoriti, ma la partita non è certo scontata.

Lunedì, 21 Gennaio 2019 19:18

E’ tornato il campionato di serie B distribuito, come sempre, in quattro giorni tra venerdì e lunedì. Si gioca la ventesima giornata e ad aprirla è stata la sfida tra la capolista Palermo e la Salernitana, che ha visto, a sorpresa, la Saternitana espugnare il Barbera. Una giornata che è caratterizzata anche dai movimenti del calcio mercato, che sembra essere più attivo per la serie cadetta che non per la serie A. il Crotone ha ufficializzato l’arrivo del difensore argentino Nicolas Spolli, il Benevento sta per chiudere con Cristeig mentre a Pescara potrebbe arrivare Tumminello.
Movimenti di mercato che come sempre in questa fase della stagione vanno a disturbare creando confusione e distogliendo le attenzioni dal lavoro sul campo.

Una giornata importante per lo Spezia calcio che riceve in casa il Venezia per tentare l’avvicinamento alla zona playoff: alla corte di mister Marino, per tornare a parlare i calcio mercato, sono arrivate nelle ultime ore due punte, Alessio Da Cruz e Michael D'Eramo.
Il gruppo allenato da Pasquale Marino prosegue la marcia di avvicinamento al primo appuntamento del 2019, quello di oggi contro il Venezia guidato da Walter Zenga in quello che è il posticipo della prima giornata del girone di ritorno. Il Venezia attualmente occupa la tredicesima posizione in classifica a cinque punti di distacco proprio dallo Spezia. Ecco i convocati da Zenga per la sfida di oggi.

Un match che desta comunque interesse anche dal punto di vista delle scommesse: lo Spezia è dato per favorito da un po’ tutti i grandi operatori del settore ma la partita non è poi così scontata. Analizzando le quote delle scommesse online, la vittoria del Venezia è data mediamente 4.60 ad una quota più che doppia rispetto a quella che vedrebbe imporsi lo Spezia, ovvero 1.90.

Una partita comunque da giocare anche in considerazione del fatto che da circa 3 mesi, ovvero da quando Walter Zenga si è seduto sulla panchina dei lagunari, la squadra ha iniziato a fornire prestazioni differenti e risultati dopo un inizio piuttosto stentato.

Ultima annotazione, nelle scorse ore lo Spezia calcio ha lanciato un’iniziativa tesa a sostenere la Fondazione Theodora Onlus al fianco dei clown in corsia. Un gesto importante per sensibilizzare sulla raccolta fondi all’interno della campagna “Un sorriso per i bambini in ospedale” da destinare ai reparti di onco-ematologia pediatrica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dell’Ospedale San Gerardo di Monza, dell’Istituto Gaslini di Genova, del Policlinico Umberto I di Roma e dell’A.O.R.N. Santobono Pausilipon di Napoli.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il gruppo di opposizione Rilanciamo Bolano replica all'assessore. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Autunno 2019: riparte SpeziaOutdoor

Martedì, 17 Settembre 2019 11:21 cultura-la-spezia
Con settembre si riparte con il calendario autunnale, questa volta integrato dalle visite guidate di AGTL, l’associazione delle guide turistiche della Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa