Grande successo per il Trofeo Gualtiero Vaccarini In evidenza

Il Canaletto Sepor si aggiudica l’8° trofeo “Gualtiero Vaccarini”, il torneo inserito nella rassegna “Natale Canarino 2018”

Sabato, 12 Gennaio 2019 16:02

Il Canaletto Sepor, fa il bis e dopo il successo della scorsa edizione, replica e si aggiudica anche l’8° trofeo “Gualtiero Vaccarini”, il torneo inserito nella rassegna “Natale Canarino 2018” la manifestazione giovanile in via di conclusione al campo “Tanca” organizzata dalla società presieduta da Claudio Cerrone in sinergia con Ferdercalcio e Aia spezzina per ricordare dirigenti come Sergio Cappagli, Ilio Montegriffo lo stesso Gualtiero Vaccarini, Cesare Mori, Pietro Ivani e Egidio Rossi che hanno fatto la storia della gloriosa società giallo-blu.
Gualtiero Vaccarini, “Walter” per tutti, deceduto improvvisamente il 31 dicembre 2007 all’età di 76 anni è stato uno dei fondatori del Canaletto calcio nel marzo del ’61 insieme ad altri personaggi come Vittorio Braguzzi e successivamente Ugo Questa, ancora oggi nella società canarina, a testimonianza della straordinaria continuità dirigenziale che ha sempre avuto la compagine gialloblu in questi 60 anni. Lo stesso presidente Claudio Cerrone fu calciatore in una delle prime compagini del Canaletto nel campionato di 2^ categoria nel 1963 con i vari Franci, Riccotuo, Secoli, Vigna, Cialdini, Virdis e mister Pellistri.
Vaccarini è stato un grandissimo uomo di sport, molto stimato da migliaia di atleti per la sua disponibilità e professionalità avendo militato oltre che nel Canaletto in società come Cadimare, Migliarina Teli, Migliarvaldellora, Arsenalponente, Spezia Volley, Termocarispe, Tarros e nelle rappresentative della Federcalcio.
Nella finalissima, il Canaletto di Luca Sparvieri ha avuto ragione della tenace Santerenzina di Roberto Carbone grazie a Arland De Jesus e Filippo Saloni, per i biancoverdi la rete della speranza nel finale di Alessandro Corgiolu.

SANTERENZINA 2004
Alle premiazioni presenti il presidente del sodalizio di casa Claudio Cerrone e Fabrizio Vaccarini, in passato allenatore per 25 anni ed ora direttore generale della società gialloblu, figlio del compianto Gualtiero.
Molto impegnati i dirigenti e collaboratori di casa, Alteo Bolognini, Paolo Maggiani, Costabile Comunale, Paolo Danmotti, Sabrina Benassi, Michela Bianchi, Gianni Lupi, Cesare Tedeschi, Piercarlo Rebecchi, Rino Papa, Antonio Rufolo, Daniele Trentacoste ed altri ancora, nell’organizzazione di una rassegna che si svolge grazie alla collaborazione di Locanda Alinò, Ri.C.El. di Matteo Salsi & C. di Vezzano Ligure e Good Job srl di Santo Stefano Magra.

CANALETTO SEPOR 2004

Finale Giovanissimi 2004
Canaletto-Santerenzina 2-1
Canaletto Sepor: Gaggini, Castiello, Da Pozzo, Fiorini, Rossi, Saloni, Caputo, Giannini, Ciccarello, De Lucia, De Jesus. A disp. Seganti, Bianchini, Maloni, Bertonati, Tattoli, Papacchioli, All. Sparvieri.
Santerenzina: Tonarelli, Franceschini, Stefanelli, Busoni, Quintavalla, Repetto, Stombellini, Russi, Corgiolu, Zanelli, Maggiani. A disp. Battista, Molionari, Tarantola, Pesalovo. All. Carbone.
Arbitro: Datteri.
Reti: 12’ De Jesus, 37’ rig. Saloni, 50’ Corgiolu.

IL CAPITANO FILIPPO SALONI E IL PRESIDENTE CLAUDIO CERRONE

Piccoli Amici 2012
Finali: Don Bosco-Canaletto 1-2 (Busani; Bondielli, Montalti), Don Bosco-Turano 5-1 (Busani 5; Costa), Canaletto-Turano 2-0 (Diletto, Bondielli).
Primi calci 2010. Semifinali: Ceparana-Tarros 1-2 (Turturro; Squatrito, Ravenna), Ceparana-Nave 0-2 (Paita, Fusani), Tarros-Nave 2-1 (Tinfena, Ravenna; Battistini)

Domenica: alle 9 Don Bosco-Arci Pianazze (semifinale 2007), alle 9.50 Academy Livorno-Canaletto (semifinale 2007), alle 10.50 Valdivara-Follo (3°/4° posto 2006), alle 11.50 Canaletto-Tarros Sarzanese (1°/2° posto 2006).
Campo a 5. Finali 2010: alle 10 Magra Azzurri-Ceparana, alle 10.40 Aullese-Nave, alle 11.20 Canaletto-tarros.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il Consigliere regionale chiede soluzioni che riducano al minimo i disagi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Per fare il punto sui lavori e sulla riapertura. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa