Campionati Italiani Targa 2018: qualificati tre atleti della A.S.D. Arcieri Sarzana In evidenza

gli atleti sarzanesi hanno realizzato risultati come sempre di rilievo soprattutto alla luce delle condizioni meteo avverse.

Lunedì, 08 Ottobre 2018 12:08


Si è conclusa la fase finale dei Campionati Italiani Targa 2018 ai quali si sono qualificati tre atleti della A.S.D. Arcieri Sarzana: Luna Messercola ed Elisa Ceneri nella classe Juniores femminile e Graziano Angelotti nella classe Senior maschile.
Nel corso della mattinata gli atleti sarzanesi hanno realizzato risultati come sempre di rilievo soprattutto alla luce delle condizioni meteo avverse. Il vento infatti gioca un ruolo decisivo nella definizione del punteggio finale e questo non poteva mancare nel corso della gara nazionale più importante della stagione estiva. Dopo un inizio gara piuttosto ordinario sotto il profilo meteo, la seconda parte della competizione è stata caratterizzata da forti ed improvvise folate di vento laterali che hanno reso il compito di tutti gli arcieri estremamente difficoltoso. Ma è proprio in quelle condizioni che emergono le qualità dei singoli, sia in termini tecnici che psicologici. E non poteva non emergere il solito Graziano Angelotti tra i pochissimi, insieme con il Nazionale e plurimedagliato Michele Frangilli, a migliorare il proprio punteggio rispetto alle prime frecce di gara. Quinto posto finale in crescendo per Angelotti, ad una manciata di punti dal podio. Per l’arciere verde oro la fatica è stata doppia, in quanto nel corso della gara ha svolto anche il ruolo di coach delle Juniores Ceneri e Messercola. La Ceneri (in foto), alla sua prima qualificazione ai Campionati Italiani Targa, ha concluso la gara in dodicesima posizione, felice per il piazzamento e per i grandi progressi fatti nel corso della stagione. Meglio di tutti ha fatto però Luna Messercola arrivando al quarto posto di classe a soli dieci punti dalla medaglia di bronzo! Medaglia che è mancata davvero per un soffio, considerate le condizioni meteo avverse della seconda parte di gara. Il cammino della Messercola si è poi dovuto arrestare agli ottavi di finale della fase assoluta contro l’olimpionica delle Fiamme Oro Lucilla Boari. A tutti gli arcieri vanno i complimenti della A.S.D. Arcieri Sarzana e del suo Presidente Riccardo Cafagno il quale ha espresso “come sempre Grande soddisfazione per i risultati che i nostri atleti conquistano, al termine di in una stagione estiva che ha visto protagonista Sarzana in tutte le grandi competizioni regionali e nazionali”. Prosegue il Presidente ricordando che “da lunedì 8 ottobre inizia la stagione indoor e ricominceranno i corsi base per giovani e adulti, negli orari pomeridiani e serali”, Per info: 3398927985.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Notti liquide: sette incontri con Ordinesparso

Mercoledì, 01 Aprile 2020 22:08 cultura
Per non perdere il contatto con il pubblico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ospedale dedicato, diagnosi tempestiva e cure domicilai per chi non necessita di ricovero. Il Consigliere regionale chiede anche di mantenere l'oncologia in Val di Magra. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa