Piccoli pescatori crescono In evidenza

In Passeggiata Morin la gara riservata a bambini e ragazzi tra i 6 e i 14 anni

Martedì, 10 Luglio 2018 11:29
Con il patrocinio del Comune della Spezia e sotto l’egida della Sezione Provinciale spezzina della Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacque (FIPSAS), nello specchio di mare antistante la passeggiata Morin, domenica 8 luglio si è svolta la gara di pesca ludico sportiva con canna da riva riservata a bambine/i e ragazze/i di età compresa tra i 6 e i 14 anni, organizzata, come ogni anno, dalle Associazioni Sportive Dilettantistiche Plenis Velis e La Palma, appartenenti alla borgata marinara del Canaletto, allo scopo di avvicinare i bambini allo sport in generale ed al mondo della pesca in particolare, con la speranza che fra questi partecipanti si nasconda un futuro campione.

Nonostante la calura di questo periodo, alle ore 8.30 i partecipanti erano già presenti sulla passeggiata Morin e con il sole già rovente e poco mitigato dalla brezza marina, la gara ha avuto inizio alle 09.00 e dopo circa 2 ore, durante le quali i pescatori hanno dimostrato la loro spensieratezza ma anche una buona dose di pazienza e determinazione nel confrontarsi con i pesci, è giunta al termine.
Subito dopo, il Giudice di gara (ufficiale FIPSAS) Sig. Cerretta ha effettuato la pesatura del pesce pescato, tra la curiosità dei partecipanti di sapere il peso dei pesci pescati da loro e dagli altri concorrenti, ed è stata stillata la classifica.
La piacevole mattinata si è conclusa con la premiazione di tutti i partecipanti alla gara, da parte del Consigliere Comunale Simone Vatteroni (delegato dall’Assessore Brogi), del presidente della Sezione Provinciale FIPSAS, Sig. Mazza, e dei presidenti delle Associazioni Sportive Dilettantistiche Plenis Velis (Sig. Lazzari ) e La Palma (Sig. Iacopini) che hanno organizzato la gara.

Gli organizzatori ringraziano il Comune della Spezia, Assessorato alla Sport, l’Autorità Portuale e la Capitaneria di Porto per i permessi accordati allo svolgimento della manifestazione sportiva, ma soprattutto i concorrenti e i loro genitori che hanno contribuito al buon esito della gara.

In allegato le classifiche della competizione di tipo catch&release.

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Doris Fresco- Proseguono gli appelli per restaurare quello che è un vero e proprio "monumento", luogo simbolo di Lerici. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Non ancora definitivo, si continua a scavare sotto le macerie. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa