Dalla Fiorentina al Parma, le "grandi" visionano i settori giovanili del Canaletto Sepor In evidenza

Tanti campioni spezzini e lunigianesi hanno toccato qui i primi palloni.

Martedì, 12 Giugno 2018 15:08

Continua ad allargare i propri orizzonti il settore giovanile del Canaletto Sepor, da sempre vera fucina di talenti. Dopo uno stage al “Tanca” con i responsabili della Fiorentina che hanno visionato le compagini della scuola calcio (Esordienti, Pulcini e Primi calci) seguite da Alteo Bolognini e Angelo Colletta, ecco arrivare la chiamata del Parma, tramite il responsabile di zona, Donatello Giuntini.

 

Le squadre Esordienti 2005 guidate da Gabriele Bertilorenzi, Cosimo Ricciardi e Gianfranco Godani ed Esordienti 2006, seguite da Nicola Valtancoli, accompagnate dal responsabile dell’area tecnica canarina Fabrizio Vaccarini, sono state invitate al centro sportivo “Stuard” di San Pancrazio per effettuare alcuni test amichevoli con le giovanili del Parma.
Ad accogliere la comitiva gialloblu, in un simpatico momento di amarcord, l’allenatore dell’Under 15 crociata, Roberto Bucchioni di Albiano Magra (l’anno scorso campione d’Italia Under 15 Lega Pro) ex calciatore del Canaletto che spiccò il volo nei professionisti dal “Tanca” ceduto alla Sampdoria, dove debuttò tra i professionisti agli ordini di Sven Goran Eriksson con 6 partite in Serie A all’attivo.
A fare gli onori di casa il responsabile del settore giovanile parmense Luca Piazzi e il segretario Giovanni Manzani.

Per la cronaca i 2005 canarini hanno giocato con i 2006 di casa guidati da Andrea Zandonai uscendo sconfitti 5-3, mentre i 2006 di Valtancoli hanno impattato 6-6 con i Pulcini 2007 del Parma guidati da Dario Milone e Marco Dall’Anese-

«E’ stata un’esperienza affascinante per i nostri ragazzi - afferma Fabrizio Vaccarini - un momento di crescita importante nel quadro della valorizzazione del nostro vivaio che sta continuando a regalarci tante soddisfazioni».


Ecco i protagonisti
Esordienti 2005: Matteo Bandini, Gabriele Bastogi, Salem Belaj, Gianmarco Bianchi, Lorenzo Bisogno, Giovanni Bregnocchi, Gianluca Buiano, Robert Chiriac, Giulio Ciolfi, Nicolò Comunale, Daniele De Comite, Nicolò Dido, Alessio Gaggini, Monsef Houssini, Alessio Lo Bue, Mattia Lombardi, Matteo Lombardini, Matteo Maccarone, Francesco Magnani, Giovanni Manfrone, Simone Masi, Manuele Nana, Salvatore Notorio, Matteo Orlandi, Fabrizio Palma, Pietro Pasquali, Filippo Pondelli, Andrea Rosati, Marco Soggia, Danut Tampu, Luca Tartarini, Dan Razdan Raducan.

Esordienti 2006: Pietro Bartoli, Luca Basso, Andrea Baudinelli, Lorenzo Bologna, Jhon Alex Bortone, Andrea Bove, Elvin Capani, Manuel Cecchinelli, Ronald Coste Garcia, Thomas Cuccio, Alessio De Riso, Alessio Di Pelino, Pietro Di Pizzo, Thomas Franchetti, Tommaso Gaudino , Denis Gjokeja, Nicolò Mainardi, Gianluca Menacho, Filippo Meoni, Gabriele Milazzo, Lorenzo Milazzo, Elia Montali, Salvatore Pisani, Francesco Pondelli, Samuele Puggioni, Mattia Serio, Matteo Simoni, Matteo Urli, Nicolò Vergai, Diego Vezzi.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Peracchini ammette che si potrebbe anche arrivare alla risoluzione del contratto, le opposizioni lo incalzano. Nebbia fitta sul futuro dell’appalto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Come scegliere un orologio da polso

Sabato, 20 Ottobre 2018 08:00 cronaca
Qualche utile suggerimento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa