Studenteschi di Atletica: ottima riuscita in un Montagna tutto nuovo In evidenza

Categoria ragazzi e ragazze, studenti di Prima Media.

Sabato, 26 Maggio 2018 09:27


Nella splendida cornice del rinnovato impianto sportivo "Montagna" si sono svolti i campionati studenteschi di atletica leggera riservati alla categoria ragazzi/e (prima media).
Con il conforto del bel tempo e grazie all'ottima regia organizzativa della referente area motoria Miur Giovanna Agnolucci oltre 250 alunni provenienti da una quindicina di istituti della provincia hanno dato vita a gare emozionanti e tecnicamente valide.
Nella classifica finale il successo è andato alla Isa 7 Formentini Fontana in entrambe le categorie con il seguente punteggio.

Cadetti

  1. Formentini-Fontana p. 14.5
  2. Castelnuovo M. p. 21.0
  3.  Favaro p. 21.5

Cadette

  1. Formentini-Fontana p. 11
  2. Riccò del Golfo p. 22.5
  3. Follo p. 27

Gli alunni di Stradone Doria dei prof. Mariano Vergassola e Pier Giorgio Baudinelli hanno dominato grazie ad alcuni risultati di buon spessore tecnico come il 9.3 di Martina Prato nei 60 m, il 3.75 nel lungo di Giulia Bizzari, la staffetta femminile 4x100 in 1'02'0 mentre tra i maschietti eccellenti le prove di Sasha Richard Cheffey nell'alto con 140 cm, nel lungo con Simoni Matteo a 3.94.
L'organizzazione nel ringraziare la Croce Gialla e il dott. Davide Battistella rivolge una particolare saluto e gratitudine al personale dell'impianto "Montagna",agli ex atleti,ai giudici,ai cronometristi ed agli insegnanti di motoria che con la loro qualificata disponibilità hanno permesso anche per quest'anno lo svolgimento di numerose quanto coinvolgenti gare.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Nella visione di Bertoneri le auto con la striscia azzurra devono restare il più possibile parcheggiate e gli agenti devono girare a piedi ed essere vicini… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa