Campionato Nazionale di ju-jitsu: grande successo per l'Accademia Arti Marziali della Spezia In evidenza

Soddisfazione per tutte le categorie.

Giovedì, 24 Maggio 2018 09:05

Grande successo dell’Accademia Arti Marziali della Spezia al Campionato Nazionale di ju-jitsu della Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti Marziali (FIJLKAM-CONI) svoltosi a Perugia sabato e domenica scorsi, 19 e 20 maggio.

L’AAM, presieduta dal Maestro Sauro Soliani, ha avuto la soddisfazione di vedersi laureare tre suoi atleti campioni italiani di ju-jitsu fight-system (Massimiliano Bello, ES -45 kg, Domenico Acquino, ES -60 kg, e Michelle Armenio , JU FEM -62 kg), mentre nella stessa specialità hanno ottenuto lusinghieri piazzamenti anche gli altri atleti presentati dalla compagine spezzina (Lorenzo Lugli, 3° negli ES -37 kg, Sara Rolletti, 3a ES FEM -36 kg, Cristian Bianchi 4° SE -77 kg, Federico Sommovigo, ottimo 5° nella categoria più affollata, quella degli ES -45 kg).

Risultati più sorprendenti sono venuti nella specialità Ne-Waza, il combattimento a terra, nella quale gli atleti dell’Accademia si sono cimentati per la prima volta. Oltre ai piazzamenti di Michelle Armenio, 2a JU FEM -62 kg, e Cristian Bianchi, 4° SE -77, vi è un eccezionale secondo posto di Sabrina Soliani nei SE FEM -62 kg, ottenuto con un ritorno alle gare dopo 5 anni , in una specialità, il Ne-Waza, mai affrontata in precedenza, nonostante la significativa quantità di titoli italiani conquistati negli anni nel fight-system, e contro avversarie molto più giovani. E buona parte dei successi dell’Accademia Arti Marziali in questi Campionati Italiani, oltre al suo personale, sono dovuti proprio a Sabrina Soliani, che è la maestra delle leve più giovani, dai preagonisti ai Cadetti (e tra loro i due Campioni Italiani Esordienti di questo torneo), mentre il padre Sauro ha curato la preparazione degli Juniores e dei Seniores.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Per iniziare è consigliabile seguire i consigli di professionisti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa