Trofeo "Natura Nuova", nella categoria Baby domina lo Sci 21 In evidenza

Buone prove anche dei piccoli atleti delle altre categorie.

Mercoledì, 28 Marzo 2018 19:43
Le non buone previsioni del tempo non hanno impedito lo svolgersi delle finali del Circuito Natura Nuova “Trofeo Audi Centrum”. Grazie a un’ottima organizzazione della stazione del Cerreto Laghi si sono svolte nella stessa giornata sia la prova finale di slalom che di gigante per le categorie Baby e Cuccioli.

Si conferma dominatrice nella sua categoria Baby 1 femminile Sofia Brizzi la quale s’impone sia nella prova di gigante che in quella di slalom e, con le due affermazioni, nella classifica finale complessiva s’aggiudica il Trofeo.

Ancora mattatore nella categoria Baby 2 maschile Alberto Barbolini, secondo in slalom e terzo in gigante, con affermazioni che gli valgono il secondo posto assoluto nella classifica finale del Trofeo.

Buone prestazioni altresì, nella medesima categoria, di Flavio Bastianelli buon undicesimo in tutte e due le prove.
Nella Baby 2 femminile Aurora Romano si piazza in quinta posizione sia in gigante che in slalom per una classifica finale del Trofeo che la vede in quinta piazza, davanti a un’eccellente Matilde Piazza, sesta nel Trofeo dopo un settimo posto in gigante e un sesto in speciale.
Buona prova infine nella categoria Cuccioli, annata 2004, di Antonio D’Amato e Giorgio Schiaffino rispettivamente quattordicesimo e quindicesimo in gigante e decimo e nono in speciale; sicché la classifica finale del Circuito li vede piazzarsi rispettivamente dodicesimo e quattordicesimo in quella che è un’agguerritissima categoria.

Evidente soddisfazione dell’allenatore Carlo Brizzi.


(Testo: Andrea Catalani)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Notti liquide: sette incontri con Ordinesparso

Mercoledì, 01 Aprile 2020 22:08 cultura
Per non perdere il contatto con il pubblico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ospedale dedicato, diagnosi tempestiva e cure domicilai per chi non necessita di ricovero. Il Consigliere regionale chiede anche di mantenere l'oncologia in Val di Magra. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa