Stampa questa pagina

Le atlete del Karate Don Bosco brillano in Italia e all'estero In evidenza

Un oro, un argento e due bronzi tra Slovenia e Toscana.

Lunedì, 12 Marzo 2018 10:16

 

Due settimane di pressanti e importanti impegni per le portacolori del Karate Don Bosco del Maestro Massimo Pelizza. Le atlete non deludono le aspettative e riescono a raggiungere ottimi risultati nell’Internazionale WKF di Velenie (Slovenia).
Giorgia Mauriello e Camilla Cavo conquistano la medaglia di bronzo in una trasferta internazionale difficile, con temperature siberiane, disputando un’ottima gara contro le atlete dell’Europa dell’est.
Le nostre atlete, che vestivano i colori della GLC Rappresentativa Italiana FIJLKAM all’estero, non hanno deluso le aspettative neanche con Elisa Sarti, due 5° posti per lei che nulla tolgono al suo reale valore, atleta che negli ultimi due anni si colloca tra le migliori d’Italia nella categoria Esordienti e con il 7° posto di Alessia Guidetti sempre in costante miglioramento.

Inoltre Giorgia Mauriello, il 4 marzo, sul tatami regionale fiorentino, ha strappato il pass per il Campionato Italiano Juniores, conquistando la medaglia d’argento durante le Qualificazioni Regionali.
Insieme ad Elisa Sarti (qualificata di diritto), scenderà sul Tatami Olimpico Federale di Ostia Lido il prossimo 18 marzo.

Due giorni di grande kermesse, infine, si sono svolti nel fine settimana appena trascorso, a Follonica, con il 17° Open Internazionale di Toscana: più di mille atleti per una competizione di altissimo livello ottimamente organizzata dal Comitato Regionale Toscano FIJLKAM.
Bella prestazione per Camilla Cavo che vince la medaglia d’oro nella categoria Under21-50kg. Grande passione, determinazione e spirito di sacrificio in questa diciottenne pronta a tutto pur di raggiungere il suo obiettivo.
Bella gara anche per Elisa Sarti che si piazza al 5° posto nella categoria +54kg Cadets, trentanove le atlete in gara.
Strettissimo risultato per lei che disputa sei incontri vincendone quattro e perdendo la finale terzo posto su cui ci sarebbe non poco da recriminare riguardando il video dell’incontro ma Elisa, da vera campionessa ha già resettato ed è pronta e concentrata per il Campionato Italiano di domenica prossima.
Lei e Giorgia, seguite dal loro Tecnico Sportivo Maestro Massimo Pelizza cercheranno di dare lustro alla società che, ormai da anni, con umiltà e tanto impegno da parte di atleti, tecnici, dirigenti e genitori scala le classifiche italiane conquistando podi importanti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il commento dell’assessore al commercio del Comune della Spezia Lorenzo Brogi Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra- Due gol (Chabot e Agudelo) e tre pali (Agoumé, Estevez e Verde) non bastano allo Spezia per avere ragione del Parma di Liverani che risponde con i… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa