Ottime prove dello Sci 21 al "Pinocchio sugli sci" e al Gran Premio Giovanissimi In evidenza

Tanti i piccoli atleti qualificati alle finali.

Mercoledì, 07 Marzo 2018 20:41
Intenso weekend di gare a Cerreto Laghi con la selezione regionale del “Pinocchio sugli sci” che s’è svolta pur in difficili condizioni atmosferiche. Il “Pinocchio sugli sci” è una delle 5 gare riservate ai bambini dagli 8 ai 15 anni più importanti al mondo. Ventiquattro le selezioni in tutta Italia con “finalissima” nazionale all’Abetone, che ospiterà anche la fase internazionale con tantissime nazioni rappresentate da tutto il mondo, in palio appunto l’ambito trofeo “Pinocchio”.

Ottima prova dei giovani atleti dello Sci 21, che in 6 tagliano il difficile traguardo di qualificazione alle finali nazionali, che si svolgeranno dunque all’Abetone a metà mese.

Nella categoria Baby 1 femminile, Sofia Brizzi si qualifica con il 2° posto, mentre in quella Baby 2 maschile Alberto Barbolini ottiene tale risultato con una più che soddisfacente quarta posizione. Buone prove pure di Aurora Romano, Matilde Piazza, Flavio Bastianelli, Federica Scagliarini, Antonio D’Amato e Giorgio Schiaffino che (pur non qualificandosi per le finali) lasciano ottime impressioni per il prosieguo della stagione.

Tra i più grandi, nella categoria Ragazzi, Sofia Funaro vince la gara davanti a un’ottima Matilde Cavallo, quarta; qualificazione raggiunta da entrambe. Stesso traguardo sul versante maschile per Gianmarco Carnovale, 3° e Filippo Specchia, 5°.

Per tutti i qualificati, un arrivederci quindi all’Abetone per la finale della storica competizione che vede alla partenza i migliori atleti nazionali, selezionati nelle diverse prove regionali.

Ancora gare poi con la selezione regionale del Gran Premio Giovanissimi, la più importante competizione sportiva di sci rivolta ai giovani allievi delle scuole di sci italiane, di età compresa tra i 9 e i 12 anni.
Ogni anno, oltre 50.000 giovani atleti provenienti dalle scuole di sci nazionali si incontrano in più di 250 gare di slalom gigante, organizzate dalle sedi locali e regionali dell’Amsi.

Al Cerreto infine la selezione riservata alle categorie Baby e Cuccioli, nati tra il 2009 ed il 2006. Il 21 ha fatto il pieno con tutti gli atleti qualificati per le finali che si terranno a Roccaraso tra il 23 e il 25 Marzo prossimi. Sofia Brizzi domina la sua gara con un ottimo tempo nella categoria dei nati nel 2009, mentre fra i classe 2008 Alberto Barbolini pur cadendo riesce a concludere la gara con la settima piazza, davanti a un ottimo Flavio Bastianelli 9°.
Per concludere, nella categoria Baby 2 femminile ancora eccellenti prove di Aurora Romano (quinta) e Matilde Piazza, sesta. Federica Scagliarini tra i Cuccioli 2 femminili agguanta la qualificazione, con l’ultimo posto disponibile, mentre Giorgio Schiaffino e Antonio D’Amato riescono anche loro nello scopo e si aggiungono agli altri qualificati alle finali di Roccaraso.

(Testo: Andrea Catalani)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I consiglieri comunali si riuniranno in videoconferenza per completare l'iter di approvazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa