Spezia- Venezia, le pagelle In evidenza

di Emanuela Cavallo- Non è da tutti prendere un gol dopo 68 secondi di gioco ma siccome a carnevale ogni scherzo vale e quelli di Venezia di carnevale se ne intendono, la beffa è cucinata a modo.

Sabato, 10 Febbraio 2018 18:43

E ci sono voluti quasi settanta minuti per rimettere le cose a posto, ma anche questo non è bastato perché l’arbitro Balice da Termoli non ha avuto il coraggio di fischiare ben due rigori netti a favore degli aquilotti.

SPEZIA


Di Gennaro voto 6 – Non fa miracoli come Chichizola ma para un colpo di testa di da pochi metri salvando la scialuppa bianca un po’ in affanno nel primo tempo. Da rivedere il tema uscite: quando servono non le fa, quando non serve si lancia in avventurose corse verso gli avversari.

De Col voto 6,5 – Salva il risultato con una respinta sulla linea nella partita contro i suoi conterranei che ha voluto disputare con una fascia in testa a dimostrazione che lui sta bene nella terra dei pirati. Cinque punti sulla fronte non lo scalfiscono.

Terzi voto 6,5 – Stenta nel primo tempo, poi riprende in mano la difesa e governa a suo modo con una certa sicurezza.

Giani voto 6,5 – Un secondo tempo da incorniciare in cui mette insieme l’esperienza di difendere e l’arguzia di attaccare. Con Zigoni non ha avuto troppi problemi e con Terzi ha sempre un’ottima intesa.

Lopez voto 6,5 – Ha spremuto l’anima sulla fascia sinistra ma senza troppo costrutto. Un duello forte con Bruscagin sino al limite degli abbracci non voluti.

Maggiore voto 6 – Molte imprecisioni e tanto impegno, forse è mancato di concentrazione. Questa volta non ha ripetuto il miracolo di Chiavari.

Bolzoni voto 6 – Un po’ troppo lento ma saggio in ogni caso. Mai una sbavatura, bene la aposizione. Forse è mancato in fase di rilancio, soprattutto nel primo tempo, poi ha ritrovato la bacchetta del direttore d’orchestra.

Mora voto 6 – Tanta generosità e fisicità, qualche sbavatura in avanti, molti contrasti vinti. Da lui ci aspetta un guizzo in più.

Pessina (da 31'st ) voto 6 – Ha dato un impulso in più ad una squadra che nella mezzora finale ha dimostrato le sue potenzialità.

Palladino voto 5,5 – Fiducia ancora da conquistare ma soprattutto fiato da trovare, non avendo praticamente mai giocato col Genoa. Anche come trequartista è da regolare, difatti fa praticamente la terza punta.

Mastinu (dal 1'st) voto 7 – Cambia il volto dello Spezia da regista vero e indovina anche un paio di conclusioni, una delle quali finita sul palo. Per ora sembra il più in forma.

Granoche voto 6,5 – Risolve un match che sembrava stregato con la solita grinta del Diablo ma nel primo tempo proprio non si è visto, marcato stretto da Domizzi e compagni.

Marilungo voto 5 – Effettua uno sciagurato passaggio agli avversari che vanno subito in gol, poi si smarrisce, quasi tramortito dall’errore e Gallo lo sostituisce. Lui non la prende bene ma purtroppo non ne aveva imbroccata una.

Forte (dal 37'del p.t.) voto 6 – Lotta su ogni pallone ma non trova mai la via della porta, giocando troppo di spalle. Comunque dà il suo apporto alla rimonta.

All. Fabio Gallo voto 6,5 – Fallisce il sorpasso ma salva il risultato con il coraggio dei cambi giusti.

VENEZIA

Audero voto 5,5
Bruscagin voto 6,5
Andelkovic voto 6,5
Modolo voto 6,5
Domizzi voto 6,5
Garofalo voto 6
Del Grosso (dal 43'st) - S.V.
Falzerano voto 6
Suciu (da46'st) S.V.Stulac voto 6Pinato voto 6,5
Geijo voto 6,5
Zigoni voto 6
Marsura (da 35'st) S.V.
All. Filippo Inzaghi. Voto 6,5
Arbitro: Antonello Balice di Termoli, voto 5 – Incerto su molte decisioni e soprattutto senza in coraggio di concedere due rigori netti per lo Spezia. Non ancora pronto per questo livello di gare.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Padroni di casa sempre avanti, ma mai in modo netto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nella vittoria contro Marolacquasanta. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa