Al Picco arriva il Venezia di Filippo Ingaghi In evidenza

di Massimo Guerra - Lo Spezia torna al Picco sabato pomeriggio (fischio d'inizio ore 15) contro il Venezia di Pippo Inzaghi, formazione compatta in serie positiva da due turni grazie alle due vittorie consecutive casalinghe contro Salernitana e Bari.

Venerdì, 09 Febbraio 2018 19:34

Nelle file dei lagunari mancheranno per squalifica il difensore Bentivoglio e l'attaccante Litteri, appena arrivato dal Cittadella e autore di una doppietta nella gara d'esordio contro i pugliesi, ma espulso nel corso della medesima per somma di ammonizioni, un rosso che ha fatto infuriare anche Inzaghi, pure lui allontanato dal terreno di gioco. Al suo posto giocherà Zigoni jr, ovvero genio e sregolatezza con 5 gol in stagione.

Gallo come del resto Superpippo, suo ex compagno di squadra nell'Atalanta, vola basso in un momento dove la troppa euforia e convinzione può giocare brutti scherzi: l'obiettivo dichiarato rimane la salvezza e mancano ancora una quindicina di punti, la speranza di tutti i tifosi ovviamente è quella di portarsi in fretta nelle zone alte della classifica.

Nel gruppo di Gallo restano fuori Gilardino, Ammari e parzialmente Giorgi, anche se l'ex capitano dell'Ascoli sarebbe fisicamente a posto di fatto la sua posizione appare essere quella di un tesserato fuori rosa.

In difesa per consentire il pieno recupero a De Col dopo la zuccata rimediata a Chiavari la scelta per il cursore di destra potrebbe ricadere su Augello, mancino naturale ma adattabile alla fascia opposta nonché unica opzione dopo la partenza di Vignali e Candella, ma non è detto che De Col non riesca a giocare con una apposita mascherina. A centrocampo più scelta, con Bolzoni in mezzo, Mora a sinistra e Maggiore forse preferito a Pessina a destra, almeno in partenza. In attacco difficile per Gallo non confermare la fiducia a Marilungo dopo la prestazione tutto cuore sfoderata contro l'Entella, possibile un turno di riposo a Granoche, apparso un po' scarico, magari con Forte vicino a Marilungo.


Ecco le probabili formazioni:

Spezia (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Maggiore, Bolzoni, Mora; Palladino; Marilungo, Granoche. Allenatore: Gallo
Venezia (3-5-2): Audero; Domizzi, Modolo, Andelkovic; Garofalo, Pinato, Stulac, Falzerano, Bruscagin; Geijo, Zigoni. Allenatore: Inzaghi

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gabriele Cocchi – Nessuna variante sull’area ex Sio, in cui Talea vuole costruire una struttura commerciale. Melley: “Notizia da ribalta nazionale”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Dopo un primo tempo sotto tono i sarzanesi riacquistano momento e coraggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa