Spezia, tre giorni di porte chiuse: malumore tra i tifosi In evidenza

di Massimo Guerra - Malumore a Follo tra alcuni tifosi dopo la decisione di mister Gallo di chiudere le porte degli allenamenti, ripresi lunedì in vista della trasferta di Pescara, già dal mercoledì.

Giovedì, 12 Ottobre 2017 09:06

Di solito le porte chiuse accompagnano le rifiniture dello Spezia negli ultimissimi giorni prima della partita, a meno che lo staff tecnico non decida diversamente. In questo senso devono aver pesato almeno due fattori: da un lato la concreta possibilità che il terzo portiere - spezzino doc - Thomas Saloni esordisca in serie B (dopo quasi un anno che non disputa una gara ufficiale, l'ultima in Coppa Italia l'anno scorso nell'unica partita giocata in Lega Pro con il Prato); per il giovane portiere sicuramente una settimana particolare, tutto sommato meglio stare più tranquilli possibile. D'altro lato c'è da recuperare al meglio un giocatore del calibro di Gilardino, anche per il Mundial meglio lavorare nella massima concentrazione: i fedelissimi lo capiranno?

Una "clausura" forse eccessiva per tanti appassionati che seguono ogni giorno le sedute di allenamento degli aquilotti, ma le scelte di Gallo sono queste e vanno rispettate, nella speranza che tutto serva a migliorare i risultati.

Ieri pomeriggio gli aquilotti hanno svolto una seduta prevalentemente tattica a tutto campo. Provati gli schemi da opporre al 4-3-2-1 di Pochesci, probabile l'utilizzo di Juande dall'inizio con altre novità a centrocampo. Lavoro differenziato per Giorgi e Di Gennaro. Rientrato in gruppo dalla Under 20 Matteo Pessina, oggi arriveranno gli ultimi due azzurrini Candela e Maggiore.

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gabriele Cocchi – Scontro in commissione consiliare tra la capogruppo del Partito Democratico Federica Pecunia e il sindaco Pierluigi Peracchini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Lo "star bene" parla social: arriva Natur@gorà

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 19:34 economia
Il 16 e 17 dicembre a CarraraFiere il nuovo evento dedicato a sostenibilità e benessere olistico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa