Davide Nicola, 1500km sui pedali con Ale nel cuore In evidenza

di Massimo Guerra - Da Crotone a Torino, passando per La Spezia dove l'ex difensore aquilotto è arrivato ieri.
Venerdì, 16 Giugno 2017 10:20


Ha fatto tappa in bici alla Spezia Davide Nicola, indimenticato difensore aquilotto protagonista alcuni anni fa nel campionato della insperata salvezza in B dopo la vittoria a Torino contro la Juve e la doppia sfida contro il Verona all'ultimo tuffo. La salvezza quest'anno da mister con il Crotone - anch'essa all'ultimo respiro a spese dell'Empoli grazie alla vittoria contro la Lazio all'ultima giornata - gli è costata 1.500 km di pedalate ripercorrendo i luoghi del cuore in ricordo del piccolo Alessandro, il figlio 14enne morto due anni fa sotto un bus nel torinese mentre percorreva la strada in bicicletta.

Una scommessa, un pegno fatto a poche settimane dalla fine del campionato, quando il suo Crotone pareva già spacciato. E invece l'incredibile rimonta sui toscani avanti di 11 punti ha tramutato il sogno in realtà, ha sciolto l'emozione nella lettera dedicata al bimbo pubblicata da tutti i maggiori quotidiani italiani e ha dato vita alla faticaccia sui pedali, tra l'altro nella settimana forse più calda della stagione.

Dopo Crotone, Bari, Andria, Pescara, Ancona, Livorno, è stata la volta della Spezia, poi dopo il Bracco la tappa di Genova, infine domenica l'arrivo a Torino, davanti allo stadio Filadelfia.


(Foto: Facebook F.C. Crotone)

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Grandi emozioni venerdì 23 giugno per la festa tradizionale. Il parroco ha annunciato anche l'inizio dei lavori nella chiesetta di San Giorgio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa