Spezia- Pisa: le pagelle in rosa In evidenza

di Emanuela Cavallo- Uno Spezia old style, sia nelle maglie che nell’impegno, spreca un’altra occasione, una delle tante, per agguantare il treno play off. Il derby con il Pisa si vede soprattutto sugli spalti, poco in campo.

Sabato, 13 Maggio 2017 19:24

SPEZIA

Chichizola - voto 8 - Al probabile passo d’addio al Picco merita un bel voto e un bel ricordo. Nella partita riesce a bloccare le incursioni avversarie e soprattutto a coprire la porta nell’unica vera occasione pisana, quella di Varela, sul finale.
Valentini - voto 6,5 - Non corre troppi pericoli con un attacco stitico come quello toscano e si rende pericoloso con un colpo di testa finito fuori di poco. Gli va via Lores Varela nel finale, colpa di un contrasto.
Okereke (dal 40’ s.t.) - S.V.
Terzi - voto 6,5 - Corre pochi rischi in una difesa squilibrata in avanti, soprattutto nel secondo tempo, però sembra un po’ svogliato per un come lui che dovrebbe spronare i compagni a battersi come leoni.
Ceccaroni - voto 6,5 - Si difende a modo finché non entra Peralta e allora non riesce più a trovare la posizione giusta per dare una mano in avanti.
Vignali - voto 6 - Poco incisivo nei cross, meglio come centrocampista aggiunto. Ma il ragazzo ha avuto modo di mettersi in mostra in questa stagione di conferma.
Mastinu - voto 6,5 - Bene in attacco con agganci e cross, meno indietro quando c’è da difendere. Nonostante sia un rimedio a Migliore come esterno non è poi male.
Baez (dal 22 s.t.) - voto 6 - Imbrocca un paio di occasioni appena entrato ma la sua partita, come del resto tutta la stagione, resta al chiaroscuro.
Djokovic - voto 6 - Contrasti da duro ma poca impostazione. Ci mette in fisico ma non la testa e si becca pure una ammonizione che gli farà saltare la trasferta di Vicenza.
Maggiore - voto 6 - Non è proprio in giornata e non trova mai il corridoi o giusto ma per lui vale la stagione dorata.
Fabbrini - voto 6 - Salta in suoi avversari come birilli ma non concretizza quasi mai. Contro la squadra della sua città, oramai retrocessa, tanto impegno e tanto onore.
Granoche - voto 5,5 - Un grande rammarico per il rigore fallito all’ultimo minuto ma anche tanto impegno. Si è portato tutto il campionato sulle spalle nel bene e nel male.
Giannetti - voto 5,5 - Non segna da tempo e si vede. Ha un paio di buone occasioni ma le spreca. Non si capisce perché è tornato a Spezia.
Nenè (dal 13’ del s.t.) - voto 6 - Non giocava da mesi e si procura il rigore che forse vorrebbe tirare, a giudicare dal conciliabolo con El Diablo. Anche per lui il passo di addio al Picco tra rimpianti ed enigmi.
All.Domenico Di Carlo - voto 5,5 - Manca sempre i momenti decisivi ma la squadra è questa. Ora ha un ultima chance a Vicenza, a casa sua. Auguri.

PISA
Cardelli - voto 6,5
Birindelli - voto 6
Gatto (dal 20’ del s.t.) - voto 6
Lisuzzo - voto 6,5
Crescenzi - voto 6
Zammarini - voto 6
Zonta - voto 6
Lazzari - voto 6
Longhi - voto 7
Mannini - voto 6
Masucci - voto 6
Peralta (dal 32’ p.t) - voto 7
Lores Varela - voto 6
Verna 8dal 38’ s.t.) - S.V
Rino Gattuso - voto 6,5 - Grande impegno fino alla fine, oltre l’abisso.

Arbitro: Marco Serra di Torino 7 - Fornisce il giusto equilibro al derby.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gianluca Solinas e Elena Voltolini - Se una parte del gettito generato dal porto restasse alla città? Se ne è discusso nel corso del convegno "Il Porto della Spezia… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa