Cesena - Spezia, le pagelle In evidenza

di Massimo Guerra - Malgrado il rigore non parato, Chichizola resta il migliore dello Spezia.
Lunedì, 17 Aprile 2017 23:20

Migliore "festeggia" nel modo peggiore il suo 29º compleanno: sul fallo di mano in area non gli arriva il regalo da parte dell'arbitro. Ma il peggiore dello Spezia di stasera è certamente Sciaudone, che si punzecchia dal primo minuto con Garritano facendosi ammonire due volte e lasciando la squadra - già praticamente senza punta per la partita imbarazzante di Giannetti- in dieci contro undici per quasi tutta la ripresa.

SPEZIA

Chichizola 6,5 - Ha il suo daffare sia nel primo che nel secondo tempo, sempre tempestivo, rigore compreso: lo intuisce ma la palla schizza sul sintetico e lo beffa per una frazione di secondo

N. Valentini 6,5 - Sfida vinta con Cocco, prova senza sbavature

Terzi 6 - Mezzo voto in meno per il giallo evitabile

Ceccaroni 6 + - Prestazione concreta, presidia con sicurezza la fascia sinistra
dal 27' st Pulzetti 5,5 - entra per tamponare ma incide nulla

De Col 6 - Primo tempo di spinta con assist sprecato da Maggiore, secondo di sofferenza, poco preciso negli appoggi

Djokovic 6,5 - Lotta tutta la partita ma nel suo reparto predica nel deserto

Maggiore 5 - Peggior partita in maglia bianca. Sbaglia tutto in impostazione e spreca una buona occasione nel primo tempo da posizione favorevole

Migliore 5,5 - Idem come sopra: rigore procurato a parte non arriva mai al cross o alla conclusione in modo efficace

Sciaudone 4 - il migliore con gol all'andata, il peggiore con doppio giallo e zero gioco al ritorno
dal 45' pt Okereke 6 - peccato sia entrato a fine partita, in cinque minuti crea scompiglio in area e sfiora il gol

Piccolo 5,5 - Nessuno discute le sua tecnica, piuttosto la sua utilità in certe partite come questa

Giannetti 4,5 - Non è colpa sua ma è stato un uomo in meno finché é rimasto in campo
dal 17' st Fabbrini 6 - Entra senza una punta a cui fornire palloni, gira a vuoto.

Allenatore Domenico Di Carlo 4 - Al posto di Granoche non mette la punta più in forma (Okereke) ma quella più titolata (Giannetti), insiste sul modulo e rimedia una sconfitta senza un solo tiro della sua squadra nello specchio della porta avversaria.


CESENA
Agliardi 6,5
Perticone 7
Capelli 6,5 
Ligi 6
Balzano 6
Garritano 7 (36' st Vitale 6)
Schiavone 6 (46' pt Laribi 6)
Crimi 6
Renzetti 6,5 
Ciano 7 
Cocco 6,5 (42' st Rodriguez S.V).

Allenatore Andrea Camplone 7

.

Arbitro: Ghersini di Genova

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Giovedì 27 aprile l'esibizione degli “ABBA DREAM”, una delle migliori cover band del gruppo svedese. A SpeziaExpò un concerto-show di circa due ore. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Francesco Truscia - Saranno impegnati ex tossicodipendenti ed ospiti della Cittadella. Poi l'edificio sarà a disposizione delle associazioni del quartiere. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Articoli correlati

Il comunicato ufficiale della società, dopo quanto accaduto nel match contro il Frosinone, con il gol non convalidato a Granoche. Leggi tutto
Ac Spezia.com
di Massimo Guerra - Nuova battuta d'arresto dello Spezia. A Frosinone perde 2-0 una partita comunque ben giocata, nella quale il gol valido annullato a Granoche al 19' (il secondo… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa