Basket C Silver: la Tarros vince e va in finale In evidenza

Ottima partita dei bianconeri che battono Vado con una prova molto convincente. Ora c'è il Cus.
Lunedì, 10 Aprile 2017 09:16

Una grande Tarros vince gara 3 della semifinale playoff contro Vado e si regala la finale contro il Cus Genova.
Dopo la vittoria al PalaSprint di una settimana fa e la sconfitta in terra savonese nel turno infrasettimanale, al PalaSprint va in scena la gara decisiva: 40 minuti che servono per stabilire chi chiude qui la stagione e chi può proseguire il cammino.

“Vietato lasciarsi andare alle giocate d'effetto ed ai personalismi; puntare tutto su efficacia e concretezza”: questo il monito del coach bianconero Andrea Padovan, perfettamente arrivato ai giocatori, alla luce di quel che ha mostrato il parquet.
Al PalaSprint, davanti ad un caloroso pubblico tra il quale anche il sindaco della Spezia Massimo Federici, si è vista davvero un'ottima Tarros, sia sotto il profilo atletico che mentale, una Tarros in grado di tenere saldamente in mano la partita e di chiuderla, in pratica, nel terzo quarto.

Palla a due e padroni di casa subito avanti. Il primo quarto si chiude sul 18-12. La seconda frazione si apre con un break ospite che permette al Vado di raggiungere e superare i padroni di casa. La Tarros, però, piazza subito il contro break ed incrementa il proprio vantaggio rispetto al tempino precedente: alla pausa lunga si va sul 32-24.
Il ritorno sul parquet segna la svolta del match: nella terza frazione gli spezzini costruiscono la vittoria. Bastano due dati: il parziale, 28-9, e i minuti che il Vado impiega per trovare il canestro, 4. I padroni di casa non concedono praticamente nulla, con una prova maiuscola sia in fase difensiva che offensiva. Negli ultimi dieci minuti alla Tarros basta controllare, giocoforza il divario numerico si riduce, ma la sostanza resta ed è quella di una grande partita dei bianconeri.

La Tarros si regala così la finale con il Cus Genova che, nell'altra semifinale, elimina il Sarzana.

Davvero molto soddisfatto il Presidente Danilo Caluri: “Giocarci la finale per noi è un risultato che va ben oltre le aspettative di inizio stagione. Il nostro, come avevamo sottolineato subito, è un progetto triennale: essere riusciti già il primo anno a raggiungere questo traguardo è eccezionale. Aver vinto il campionato ed ora giocarsi con il Cus la possibilità di proseguire ulteriormente la strada è il frutto di un ottimo lavoro sul fronte tecnico e di grande impegno e sacrificio da parte di tutti. Un grazie quindi allo staff ed ai giocatori ed ovviamente ora vogliamo andare il più avanti possibile”.

Se già la semifinale è stata serrata, la finale sarà un vero e proprio tour de force con partite davvero ravvicinatissime. Serviranno testa e gambe.


Tabellino

Spezia Basket Club Tarros - Azimut Consulenza Pallacanestro Vado : 69-52 (18-12; 32-24; 60-33)

Spezia Basket Club Tarros: Russo 0, Tringale 0, Visigalli 15, Santoni 18, Pipolo 4, Manzini 0, Coari 3, Fazio 10, Kuntic 19, Melley 0. Coach Padovan

Azimut Consulenza Pallacanestro Vado: Dzigal 7, Milosevic 7, Pelegi 3, Olowu 10, Vallefuoco 8, Cerisola 8, Canepa 2, Zavallo 1, Prato 6, Gueye 0. Coach: Dagliano

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'incidente poco prima delle 22.30 all'altezza del Centro Allende. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Benedetta Eguez ha 40 anni ed è infermiera, ed ha deciso di candidarsi alle amministrative, nella Lista Giovanni Toti per Peracchini, mettando al centro del proprio impegno proprio le questioni… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Sondaggio Sindaco

Amministrative 2017, dai la tua preferenza
Http://www.Auto-doc.it
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa