Scuola Rugby Spezia e Giovanili di nuovo in campo: il programma del fine settimana In evidenza

Ritorna "in azione" il Mini Rugby della Scuola Rugby Spezia in trasferta a Genova, continua la stagione sportiva per la Giovanile Under 14 del progetto Scuola Lunigiana-Spezia, fine settimana all'insegna dei tornei.

Venerdì, 13 Maggio 2016 10:20

Fine settimana scalpitante per i mini atleti Under 8 e Under 10 della Scuola Rugby Spezia guidati dal direttore sportivo Mariano Vergassola dopo il passaggio del testimone, per motivi di lavoro, dell'educatore Alessandro Fascio. Sabato pomeriggio, allo stadio "Carlini" di Genova, partecipazione "record" al torneo organizzato dal Cus Genova Rugby dei piccoli atleti del Rugby Spezia che per la prima volta è riuscito a mettere insieme quasi due squadre di categoria under 10 e cinque bambini per la categoria under 8. Questi ultimi giocando in squadra mista con i pari età del Savona hanno ottenuto risultati soddisfacenti: 1 partita vinta, 1 pareggiata e 2 perse.


Bicchiere mezzo pieno anche per gli under 10 che hanno disputato tre partite: nella prima hanno perso nettamente il confronto con la compagine del Savona, nella seconda hanno regolato senza troppe difficoltà il Cus Genova, perdendo poi di misura, dopo una gara molto combattuta, nella finale per il terzo posto con il Genova Rugby.


Questi i piccoli atleti partecipanti:
Under 8: Gennaro Manfredi, Edouard Pizzolla, Alessandro Moscatelli, Massimo Buono e Sebastiano Esposito.
Under 10: Luca Mordacci, Daniel Fabbri, Lorenzo Becchetti, Jacopo Consoli, Federico Moggia, Giovanni Vergassola, Samuele Bocchia, Carlo Alberto Rouby, Elia Sanguinetti, Vinicio Esposito, Giovanni Farina, Leonardo Piscopo, Pierre Pizzolla, Gabriele Faggioni,


Sul fronte delle giovanili, terminati i campionati per le categorie Under 16 e Under 18 del progetto Scuola Rugby Spezia e Lunigiana prosegue quello della Under 14.
Sempre sabato pomeriggio ma in terra Toscana i ragazzi di Sturlese-Pedinotti sono scesi in campo a Livorno con la compagine degli Etruschi, match diventato "amichevole" per la formazione ridotta presentata dalla squadra di casa. La partita è stata ben giocata da tutti i ragazzi, anche se talvolta molte azioni, soprattutto nei raggruppamenti concitati, si sono perse nel polverone che si alzava dal terreno avido di erba. Gara equilibrata con risultato stabile 24 a 24 sin quasi al termine, quando nel tempo di recupero i padroni di casa abili nel mandare a segno l'ultima meta concludono il match vincendo per 29 a 24. Nessun rimpianto però per i giovani di Spezia e Lunigiana, convinti comunque di aver disputato un buon incontro e vista l'intensità di gioco, anche divertendosi.
La stagione sportiva per loro continua e nel prossimo impegno, sabato 14 maggio alle ore 16,30, c/o l'Impianto Sportivo Corsaro di Uzzano (PT) affronteranno in un triangolare il Montelupo-Empoli e l'Union Versilia.


Programma del fine settimana all'insegna dei tornei per il propaganda Under 8 e 10 Scuola Rugby Spezia e per il progetto Lunigiana-Spezia Under 16.
I mini ruggers under 8 e under 10 saranno impegnati sabato 14 maggio alle ore 15,30 presso il campo sportivo di Remola a Massa nell' "Incontro Internazionale di Rugby: Scuole Rugby Locali vs. SPN Vernon", torneo organizzato dall'Apuani Rugby Massa.
La Under 16 invece scenderà in campo domenica 15 maggio, alle ore 14:30, al Calani a Groppoli di Mulazzo, contendendosi il IX trofeo alla memoria di Nicola Chiartelli, torneo organizzato dal Lunigiana Rugby. Ospiti di questa giornata i Lyons Settimo Milanese, formazione allenata da Marcello Cuttitta, grande giocatore a livello internazionale (tuttora recordman di mete segnate in maglia azzurra e presidente della Italian Classic XV).

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Fermato ieri sera in piazza Verdi: prima ha tentato di scappare, poi ha aggredito due agenti della Polizia. Da poco più di due settimane non era più sottoposto all'obbligo di… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
In Liguria in totale soltanto 3 pazienti si trovano in terapia intensiva. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa