Sante surf contest: ieri sera le premiazioni durante la serata dedicata a Nello

di Doris Fresco

Si è tenuta ieri sera, all' Arci Borgata Marinara di Lerici, la fase conclusiva dell'evento che ha reso, almeno per un giorno, la baia della Venere azzurra capitale del surf.

Sabato, 03 Novembre 2012 10:54
La serata, ideata dagli stessi organizzatori della gara che lo scorso 28 ottobre si è svolta in condizione decisamente positive per gli atleti, con onde di oltre due metri e mezzo, ha avuto come scopo principale ricordare ancora una volta il motivo per cui si è deciso di pensare e portare a compimento un evento che radunasse per la prima volta nel Golfo dei poeti i surfisti locali: ricordare Marco Cioli, definito da tutti "pioniere del surf italiano e grande persona", tragicamente scomparso nell'estate del 2011. La competizione, che ha riscosso un notevole successo, confermato anche dalla partecipazione di atleti provenienti da fuori provincia, è stata fortemente sponsorizzata e sostenuta da esponenti della giunta comunale, quali Michele Fiore e Marco Greco che ieri sera, in occasione della premiazione, hanno ribadito: «crediamo che iniziative come questa sino veramente importanti, capaci di promuovere una realtà sportiva che fa parte dei nostri valori e della nostra tradizione. Crediamo sia importantissimo sostenere eventi come questo, che hanno costi di realizzazione veramente limitati e che sono un valore aggiunto per tutta la comunità: la location è naturalmente adatta ad ospitare questo sport e, con uno sforzo minimo da parte dell'amministrazione in termini di denaro, aiuta innanzitutto a promuovere uno sport in continua ascesa e caro ai sempre più giovani che decidono di praticarlo e poi ci permette di aprirci all'esterno, facendo conoscere il nostro territorio. Inoltre va ricordato che tutto il ricavato, sia di questa sera, che della vendita delle magliette che si è svolta in occasione della gara, sarà interamente devoluto alla Pubblica Assistenza di Lerici, per questo siamo ancora più convinti della scelta di sostenere questo evento»

I vincitori, Alessandro De Montis per la categoria shortboard e Manuel Bettanin per la categoria longboard, si dicono soddisfatti del successo ottenuto: Alessandro e Manuel, entrambi alla prima gara, sono autodidatti e amano girare il mondo in cerca dell'onda giusta. Alessandro, che dedica la vittoria alla nonna Maria Grazia recentemente scomparsa, sorride mentre ammette: «certo speravo di vincere, in effetti ho partecipato con questo scopo, ma quando ho visto il mare di quella mattina, così "cattivo", ho avuto qualche dubbio, ma alla fine è andata bene e sono molto soddisfatto». Entrambi hanno vinto una tavola offerta da Decathlon, sponsor ufficiale dell'evento.

«Il surf è uno sport in continua espansione e, anche se logisticamente è difficoltoso organizzare eventi e gare, è stato importante per noi ricordare il nostro amico Nello e rendergli omaggio con un evento ben riuscito», spiega Glauco Nuti, uno degli organizzatori che, insieme a Michele Moschi, ha reso possibile un tale successo. «Ovviamente un ringraziamento speciale va ai membri della giuria, le vecchie glorie del surf spezzino, che hanno sopportato condizioni atmosferiche avverse, come la pioggia battente e la grandine, per permettere agli atleti di gareggiare», prosegue Glauco Nuti, che spera in tanti altri eventi all'insegna del surf e che spiega «le stagioni migliori sono l'autunno, l'inverno e la primavera anche se è molto difficile prevedere il momento migliore, con le onde giuste per surfare, spero che verso marzo sia possibile replicare.»

Le onde "giuste", ovviamente, perché di mareggiate ce ne sono tante durante l'anno, ma non tutte assicurano le condizioni ideali per fare surf e per questo assumono ancora più significato le parole di Manuel Bettanin: «onde così, come quelle del 28 ottobre, è difficile vederle nel nostro golfo, per questo amo pensare che sia stato Nello a mandarle da lassù ... ».

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Albiano, crolla il ponte (Foto e video)

Mercoledì, 08 Aprile 2020 10:32 cronaca
Un forte boato e poi il crollo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il discorso del sindaco in occasione del Consiglio Comunale di ieri, 7 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa