Avversari ai raggi x: il Brescia di bomber Caracciolo cerca punti al "Picco" In evidenza

di Michele Spinosa

LA SPEZIA - E' un Brescia Calcio all'insegna dei giovani e del ridimensionamento, ma non certamente da sottovalutare.

Venerdì, 07 Settembre 2012 15:36
Il mister Alessandro Calori predica umiltà e parla di obiettivo salvezza da raggiungere quanto prima. Il presidentissimo delle rondinelle Gino Corioni ha promesso qualche rinforzo tra il mercato degli svincolati (l'esperto difensore ex Empoli Stovini da giorni si sta allenando con la squadra). Effettivamente la rosa manca ancora di diversi effettivi in ogni reparto per considerarsi completata anche perchè questa rimane comunque una piazza molto esigente ed i tifosi delle rondinelle hanno visto passare da qui tanti campioni (Pirlo, Baggio, Baronio, Toni e Hagi per fare qualche nome).  Ma vediamo chi sono quest'anno i protagonisti della rosa bresciana.

In porta c'è il forte ed esperto Arcari (1978), in difesa troviamo l'ex Gubbio Caracciolo (1990), il francese De Maio (1987), Magli (1991), l'anno scorso al Frosinone e gli esterni Daprelà (1991) e il capitano Zambelli (1985). A centrocampo un ex aquilotto ai tempi di Mandorlini, il playmaker Budel (1981), l'ex Cremonese e Torino Scaglia (1986), il giovane olandese proprietà Juve Bouy (1993), l'azzurrino under 21 Fausto Rossi (1990), il brasiliano Saba (1990) e lo slovacco Lasik (1992).

Attacco per ora appoggiato tutto sui gol dell' "Airone" Andrea Caracciolo (1981), 84 reti segnate con la maglia delle rondinelle e sulla giovane promessa svedese Mitrovic (1992).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Riceviamo a pubblichiamo la comunicazione ufficiale della gelateria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Non annulla una cena elettorale e non tutela i lavoratori in un momento di emergenza" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa