Spalenza, sollievo dopo la grande paura In evidenza

di Michele Spinosa

LA SPEZIA - Paura questa mattina per un malore che ha colto l'amministratore delegato dello Spezia Giuseppe Spalenza. Subito ricoverato all'ospedale Sant'Andrea, l'infermo è stato posto in stretta osservazione, ma in serata, dopo i necessari accertamenti clinici, la società bianca ha potuto tranquillizzare i tifosi.

Lunedì, 09 Luglio 2012 14:35
 Spalenza resta sotto osservazione dei medici ospedalieri spezzino, ma ore le sue condizioni non destano preoccupazioni. Come si diceva lo Spezia Calcio ha voluto tranquillizzare, ringraziandoli, i numerosi tifosi che, appresa la notizia, hanno chiamato in sede per avere lumi sulle condizioni del dirigente. Innumerevoli i messaggi di incoraggiamento e di solidariertà lanciati sui social network. Ad essi si associa naturalmente la redazione di Gazzetta della Spezia.

In mattinata, considerata l'imprevista situazione venutasi a creare, permanendo in quel momento incertezza sulle condizioni di salute del dirigente, la società  aveva intanto deciso di rinviare a data da destinarsi la conferenza stampa convocata per la presentazione della campagna abbonamenti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Il difensore alla fine della gara ha chiesto scusa negli spogliatoi e la squadra gli ha risposto con un applauso Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Le Pagelle di Torino Spezia

Sabato, 16 Gennaio 2021 21:48 ac-spezia-calcio
di Massimo Guerra- Un'altra super-pagella per le Aquile Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa