0 a 0 tra Spezia e Bologna dopo i primi 45', ma gli ospiti prendono 2 pali In evidenza

di Massimo Guerra - Probabile qualche cambio a inizio ripresa nelle file dello Spezia.

Domenica, 28 Novembre 2021 16:00

Finisce 0 a 0 ma con diverse occasioni da gol per entrambe le squadre il primo tempo tra Spezia e Bologna, con gli ospiti decisamente più pericolosi in fase realizzativa come testimoniano i due legni colpiti prima da Arnautovic (che sfiora il gol al 45') e dopo da Barrow.

Dopo un'improvvisa grandinata che ha preceduto il fischio d'inizio di un mediocre Massimi (almeno nei primi 45') la gara si è mantenuta sulle corde di un generale equilibrio, con lo Spezia più bravo degli avversari a ripartire palla al piede ma, come al solito, poco determinato in zona gol anche se merito va dato a quel portierone di Skorupski.

Buono il rientro di Nikolau in difesa, per lui la marcatura su Barrow non semplice, ottimo l'impatto di Reca, il polacco al debutto dall'inizio autore di pregevoli progressioni, peccato il giallo al 38', sulla fascia destra sfida tra 2002, il laterale offensivo francese Antiste di fronte al coetaneo scozzese Aaron Hickey che ha già collezionato 12 presenze contro i 9 gettoni dell'aquilotto.

Tra le azioni salienti da registrare all'8' l'atterramento di Nzola in area, per l'arbitro tutto regolare, un minuto dopo Arnautovic scheggia il palo sulla ripartenza del Bologna. Lo Spezia è pericoloso a sprazzi, al 18' bella l'apertura di Nzola per Strelec a sinistra, ma il portierone bolognese sventa il pericolo in uscita, molto bella anche l'accelerazione di Reca al 19', ma il terzino sinistro sbaglia l'ultimo tocco e l'occasione sfuma, ma il secondo legno del secondo tempo è targato Barrow, pescato rasoterra da Orsolini e Arnautovic sfiora il gol su azione di contropiede al 44'.

Probabile qualche cambio a inizio ripresa nelle file dello Spezia, oggi una vittoria serve come il pane, ma senza un maggior cinismo in attacco è davvero dura.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Ci risultano essere in arretrato almeno quattrocento operazioni chirurgiche, il che rende di fatto bloccato l'intero reparto" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Ci chiediamo se la permanenza in Giunta dell'Ass. Frijia sia ancora opportuna dopo la condanna comminata ancorché per fatti estranei all'attuale attività assessorile." Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa