Prima vittoria del Tresana Podenzana Volley targato Cozzani

Netto 3-0.

Mercoledì, 24 Novembre 2021 19:15
Parte vincendo la gestione tecnica di Davide Cozzani al Podenzana Tresana Volley, nel campionato di Serie C ligure femminile.

A Barbarasco le rossoblù rifilano infatti un nettissimo 3-0 al Paladonbosco Genova, s’insediano a centroclassifica nel Girone B e adesso strizzano magari l’occhio al secondo successo consecutivo, visto che dopo il turno di riposo federale previsto per il prossimo weekend: ripartiranno in casa del Casarza Ligure ora ultimo in graduatoria...
Per la cronaca contro le genovesi le podenzano-tresanesi hanno schierato la Torrini ad alzare e la Pinotti in diagonale, la Giovanelli e la Allegretto (a un certo punto rimpiazzata dalla Bartoli a causa di una leggera lesione) centrali con Jessica Leonardi a giostrare da libero, all’ala la Protopapa e capitan Francesca Leonardi; nell’ultimo set è entrata ivi pure la Briglia.

Ecco infine il “tabellino” dell’incontro.
PODENZANA TRESANA – PALADONBOSCO GE 3 – 0
SET: 25-22 / 25-5 / 25-23.
PODENZANA TRESANA VOLLEY: Torrini 5, Pinotti 11, Giovanelli 12, Bartoli 1, Allegretto 4, Leonardi F. 12, Protopapa 5, Briglia 5, libero Leonardi J.; n.e. Deste. Rocca, Bertolini, Carmassi. All. Cozzani.
PALADONBOSCO GENOVA: Fiori, Durakovic, Corradi, Bertoni, Giannini, Manitto, Maiorelli, Marchetto G., Pennese, libero Grosso. All. Ciampi.
ARBITRI: Mancuso e Lazzerini.


(Testo: Andrea Catalani)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le competenze della Provincia in materia di impianti termici derivano dalle norme sul risparmio energetico degli edifici e riguardano 57.000 impianti tra autonomi e centrali termiche in 31 comuni spezzini Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"All'epoca della costruzione del Ponte Pagliari non ricoprivo alcuna carica all'interno delle Società costruttrici" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa