Spezia-Udinese finisce in beffa: lo Spezia crea più occasioni, ma l'Udinese la spunta sul finale In evidenza

di Massimo Guerra - I padroni di casa hanno affrontato una squadra cinica. Niente da fare per i ragazzi di Motta. 

Domenica, 12 Settembre 2021 17:00

51' - finisce la partita, tanta amarezza per il risultato ma non per l'impegno e il gioco visto a sprazzi specie nel secondo tempo, l'Udinese vola a 7 punti, lo Spezia resta a quota 1 con tanta amarezza.

48' - Corner per lo Spezia, fallo in attacco e tempo perso dall'Udinese con maestria.

44' - Passa invece l'Udinese, dopo un'azione insistita sulla destra, palla buona al limite per Samardzic che dal limite non sbaglia la mira
Saranno 6 i minuti di recupero, ora lo Spezia deve gettare il cuore oltre l'ostacolo per cercare di riprendere la gara, un pari è anche stretto alle Aquile ma a questo punto sarebbe il massimo obiettivo.

43' - Spezia in percussione ma non si passa

41' - Ultimi cambi per lo Spezia, fuori Gyasi e Bastoni per Salcedo e Reca, nell'Udinese esce Arlsan per Jajalo per De Maio e Soppy per Molina

40' - Occasione golllll per lo Spezia, salva di testa sulla linea a portiere battuto NuyTiynk su tiro a colpo sicuro di Verde

39' - buona proiezione di Bastoni che si procura una punizione sul centrosinistra, sbroglia la difesa

38' - Azione-gol dell' Udinese sull'asse Pereira - Makengo, per fortuna batte alto.

36' - Cambio Udinese, esce Deulofeu per Samardzic

34' - Punizione dalla destra per gli ospiti, esce sicuro Zoet.

25' Cooling break, esce Sala per Bourabia, si riprende con il corner sotto la curva impazzita, la difesa sbroglia.

24' Clamorosa azione gol dello Spezia, triangolo Verde - Gyasi - Maggiore , palla a Verde che dal limite spara forte ma centrale, devia in corner l'ottimo Silvestri

23' Ci prova ancora lo Spezia dalla distanza con Verde, para facile a terra Silvestri.

22' Fucilata di Agudelo da fuori area, vola Silvestri sugli sviluppi di un corner dalla destra.

21' Calato il ritmo in questa fase di ripresa, non cala il caldo africano, intanto Sala chiede il cambio

17' Doppio cambio nello Spezia, fuori Colley e  Kovalenko per Agudelo e Verde, doppio cambio anche nell'Udinese, fuori Pussetto e Wallace per Makengo e Gomes Betuncal

16' Rientra Colley lanciato da Maggiore, debole il tiro centrale.

14' Colley esce e chiede il cambio, spezia in 10 e Udinese pericolosissimo con Deulofeu che riscatta Zoet, in tuffo in corner.

13' La partita si accenda a sprazzi, peccato che Maggiore non riesca a tenere basso il pallone

12' Ci prova l'Udinese ma la percussione finisce in braccio a Zoet

10' Riparte Maggiore che lancia Antiste, manata forse involontaria di Beca, per l'arbitro non è fallo.

6' Lo Spezia attacca in forze, buono l'assist di Colley per Kovalenko che entra in area ma cincischia con la palla tra i piedi, comunque Colley è partito bene e recupera un altro pallone.

5' Molina prova a imporsi sulla fascia destra, per ora ben tenuto da Bastoni

3' Ci prova Antiste sulla destra, che entra in area e fa tunnel di tacco ma il portiere esce sui piedi del giovane calciatore che si infortuna, per fortuna sembra niente di grave.

2' Punizione per lo Spezia dalla sinistra, la batte Bastoni rasoterra, conclusione di Gyasi ribattuta

INIZIA IL SECONDO TEMPO!!! Inizia la ripresa sullo 0-0, gran protagonista (non pagante) il caldo afoso

 

FINISCE IL PRIMO TEMPO!! Ecco il commento: Nel primo tempo da salvare l'esperimento- Sala al centrocampo, chiaramente fuori ruolo ma capace quantomeno di un'efficace azione frangiflutti in mediana, a sostegno di Maggiore, bene anche la difesa - al netto di qualche incertezza di troppo di Ferrer, discorso a parte per Zoet apparso troppe volte in ritardo, in avanti bene la freschezza di Antiste e Colley, ma ci vuole ben altro lì davanti, solito buon lavoro di sacrificio di Gyasi. E Kovalenko? E' sembrato spesso un oggetto estraneo al gioco nel primo tempo, non si discute la tecnica ma il suo inserimento nei meccanismi appare ancora debole.

45' Saranno 4 i minuti di recupero, ma non succede praticamente più nulla, le squadre vanno al riposo a bere un thè (freddo) sul parziale di 0-0, sostanzialmente giusto per quanto visto nel primo tempo.

41' Si soffre in area aquilotta, ma Guida non si accorge della bandierina del suo assistente che segnala fuori gioco di rientro.

40' Kolarov perde un'altra palla a centrocampo, conclusione a rete con Zoet che ci mette il guantone in corner.

39' Becao cintura Gyasi, per Guida è fallo dell'attaccante, perde le staffe anche Motta che prende il giallo, decisione davvero discutibile del fischietto.

38' Spezia vicino al gol! Maggiore entra in area e serve a Gyasi, conclusione forse deviata di mano da un difensore, cross per lo Spezia ma nulla di fatto.

35' Ancora Aquile in avanti, sospinte dal coro "Bela Speza" ma né Maggiore né Bastoni trovano la strada della porta, grazie alla rocciosa difesa dei friulani che ribatte tutti i tiri.

33' Ancora Spezia in fiducia, ci prova Maggiore da fuori area fuori di poco.

31' Bella percussione di Antiste sulla destra, sul cross batti e ribatti poi irrompe due volte Bastoni che tira ma non trova la porta.

30' Ancora 0-0 al Picco.

29' Udinese al tiro con Larsen dalla sinistra, facile per Zoet che blocca a terra.

28' Cooling break

25' Udinese pericolosa, dalla destra fila come un missile Molina, palla in mezzo per l'accorrente Samir dal limite dell'area, provvidenziale il contrasto di spalla di Antiste, che nel frattempo Motta ha spostato a destra, con Colley centrale ma i due si alternano di continuo.

20' Zoet fa paura: esce alto sul pallone ma travolge Pussetto, l'arbitro dà fallo in attacco ma il portiere olandese sembra sempre partire un attimo in ritardo.

19' Partita aperta, sul rovesciamento di fronte Maggiore prova a metterla in mezzo senza successo.

18' Punizione sulla trequarti per l'Udinese, ingenuo fallo di Colley su Deulofeu, che tira in porta la blocca Zoet.

16' Lo Spezia si riaffaccia in avanti, punizione alta per la testa di Antiste.

11' prima papera di Zoet, in collaborazione con Ferrer che gli passa indietro una palla lenta sulla quale si avventa Pussetto, l'arbitro Guida ricorre al Var perché in diretta sembra che l'attaccante faccia il volo, e infatti il rigore non c'è, Pussetto prende il giallo per simulazione e si scalda il clima in campo: ammoniti Nikolaou e Arslan.

8' malinteso difensivo tra Hristov e Zoet e terzo corner dell'Udinese.

6' primo lampo dello Spezia, sguscia bene a sinistra Bastoni che la mette in mezzo per la testa di Antiste, fuori di poco alla sinistra di Silvestri.

2' primo corner fischiato a favore dell'Udinese, lato tribuna, smanaccia Zoet in fallo laterale, è nuovamente corner dal lato opposto, palla pericolosa in area, sventa di test Hristov.

0' PARTITI!!!

Inizia la sfida, preceduta dai cori "stereo" dei tifosi aquilotti, presenti in gran numero sia nella storica curva Ferrovia sia nella nuova Piscina.
Spezia in completo bianco con pantaloncini neri attacca il primo tempo sotto la Ferrovia, friulani in completo verde-blu.
C'è curiosità attorno alla squadra di Motta, composta eccetto Zoet e Sala da elementi molto giovani ma di prospettiva, oggi occhi puntati sul 2002 Antiste e su Kovalenko, che per infortuni vari non è riuscito ancora a far vedere il suo reale potenziale.

 

Splende il sole al Picco per accogliere i 5mila tifosi aquilotti rimasti a casa da marzo 2020

Finamente le Aquile tornano sul terreno dello stadio Alberto Picco, pronte ad affrontare l'Udinese nella terza giornata di Serie A 2021/2022.

Atmosfera elettrica per l'entusiasmo da parte delle migliaia di tifosi dello Spezia, costretti a guardarsi le partite in tivù dai primi di marzo 2020, ovvero dal primo boom della pandemia. Lunghissime file ai tornelli, per il controllo incrociato di biglietto, documento e green card.

Sul Picco splende un sole...a Picco, soprattutto per gli spettatori nella nuovissima curva Piscina, ma tutta la sfida sarà condizionata da un clima ancora estivo, purtroppo per le esigenze tivù si passa sopra a questo e altro.

Lo Spezia oggi cambia modulo: per l'occasione il mister Thiago Motta ha deciso di schierare un 4-3-3, con Zoet tra i pali e Bastoni, Nikolau, Hristov e Ferrer a difesa della porta aquilotta. A centrocampo ci saranno Sala, Kovalenko e capitan Maggiore, dietro al tridente offensivo composto da Colley, Antiste e Gyasi.

La sicura novità è il 2002 Antiste in attacco, mentre siedono ancora in panchina nuovi acquisti di qualità come Reca, Bourabia, Salcedo e Manaj, oltre a Verde, Agudelo e il 2003 Bertola.

Nell'Udinese come previsto rientra Molina in regia, il numero 10 a Deulofeu, dietro a Pereyra e Pussetto.

E' tutto pronto: non resta che gridare...Forza Spezia!!!!

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Si tratta di un uomo di 76 anni uscito da casa poche ore prima. Indagini in corso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa