Pallavolo: il Lunezia chiude nel segno della vittoria

La trasferta porta un successo netto.

Mercoledì, 23 Giugno 2021 09:56

Sarà che la fiducia in sé che una neopromossa può vantare gli ha insediato la vittoria nel Dna, fatto sta che a Celle Ligure il Lunezia Volley vince di netto per quanto “turn-over” abbia fatto girare, facendo giocare tutte le atlete della trasferta.

Tuttavia, successo molto netto e in trasferta è stato, contro un Celle Varazze che in fondo non ha nemmeno chiuso da ultimo questo Girone Promo. A proposito encomiabile l’accoglienza che le padrone di casa hanno tributato alle “lunensi”, con tanto di applauso all’entrata, a omaggio della fresca Serie B conquistata dalle “lunensi”.

Insomma il Lunezia chiude come ha condotto tutto questo campionato di Serie C ligure femminile, chiuso con la promozione in B2, cioè vincendo.

Per la cronaca questi gli altri risultati in quella che era la settima e appunto ultima giornata; Admo Lavagna-Albisola 1-3, Avis Casarza-Legendarte Finale Ligure 0-3, Cogovolley-Albenga 3-0.
Infine ecco la classifica finale: Volley Lunezia punti 27, Normac Vgp Genova 23, Albisola 21, Cogovolley 20, Albenga 14, Legendarte 13, Celle Varazze 10, Admo 7, Avis Casarza Ligure 0.

CELLE VARAZZE – LUNEZIA VOLLEY 1 – 3

SET: 21-25 / 21-25 / 27-25 / 18-25.

CELLE VARAZZE: Villa, Arrigo, Casazza, Graziani, Michero, Molinari, Pastorino, peroni, Tropiano, Zela, Vicino, libero La Porta; n.e. Lamiri. All. Lamballi; vice Levratto.
LUNEZIA VOLLEY: Brizzi, Evangelisti, Cuffini, Lupi, Zanini, Santagostino, Buccelli, Micheloni, Santoni, Soriani, Marku, Gorgoglione, Giangreco, libero Salvetti. All. Giannini; vice Giraldi.

ARBITRI: Gamalero e Forconi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La cause e le dinamiche sono ancora in fase di accertamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei: "Ora la Pubblica Assistenza avrà 36 mesi di tempo per adeguarsi alla legge regionale". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa