Due gol fatti da Pobega e due gol sbagliati da Farias inchiodano lo Spezia al pareggio contro la Samp In evidenza

di Massimo Guerra - Sabato contro il Torino ci si gioca la stagione.

Mercoledì, 12 Maggio 2021 22:49

Non basta un'inedita doppietta di Tommaso Pobega a cucire sulle maglie delle Aquile la parola salvezza a due turni dalla fine.

Contro una Samp a tratti dimessa, lo Spezia ha giocato la sua partita ritrovando la verve e la qualità del gioco un po' appannata ultimamente, ma non è bastato.

Due errori da dilettante di Farias hanno sciupato la serata ai tifosi delle Aquile, malgrado una prestazione del brasiliano neanche troppo incolore, al netto dei due episodi che però non sono degni di un calciatore del suo livello.

La Samp ha approcciato la gara come ci si attendeva, malgrado le parole bellicose di Ranieri alla vigilia, ovvero senza particolari motivazioni ma sempre sorniona grazie alla qualità tecnica dei vari Candreva, Quagliarella, Keita e company.

E sabato al Picco arriva il Torino, adesso a pari punti ma con una partita in meno (non proprio una passeggiata contro la Lazio), reduce da un tombale 0-7 a San Siro contro il Milan, ma ovviamente da non sottovalutare proprio perché contro le Aquile a questo punto i granata si possono giocare la stagione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Dalla privacy che impedisce ai medici di sapere chi tra i loro pazienti è vaccinato e chi no, ai timori di dover diventare essi stessi burocrati… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa