Primo tempo a basso ritmo ma ad alto tasso emotivo tra Bologna e Spezia al Dall'Ara In evidenza

di Massimo Guerra - Ora lo Spezia dovrà essere bravo a rimettere la gara in parità.

Domenica, 18 Aprile 2021 16:01

Primo tempo a basso ritmo ma ad alto tasso emotivo tra Bologna e Spezia al Dall'Ara, con i padroni di casa in vantaggio per 2 a 1 (reti di Orsolini e Barrow per il Bologna, Ismajli per lo Spezia), frutto di un avvio sprint della squadra di Mihajlovic brava a pressare alto le Aquile e a sfruttarne alcuni errori, ma anche alcune incertezze tattiche, vedi Verde a sinistra e Gyasi a destra.

Decisivo quello di Bastoni dopo soli 10' di gioco, durante i quali il Bologna si era reso pericoloso solo una volta con Orsolini che aveva calciato sull'esterno della rete. Il difensore spezzino ha colpito in area la palla con il braccio mentre copriva sullo stesso avversario.

Lo Spezia riprende le fila della partita soprattutto riguardo al possesso (83% contro 78% all'intervallo), ma con poche o nulle occasioni da gol - anche per la lentezza di riflessi di Nzola che non sfrutta un errore in ripartenza del portiere emiliano - e il Bologna ne approfitta per siglare il gol del raddoppio, con Soriano che sorprende Erlic davvero troppo alto lanciando a campo aperto Schouten, che fa 50 metri palla al piede prima di servire comodo Barrow per il gol del 2 a 0.

Reagisce lo Spezia che non gioca male fino al tapin di Ismajli che su corner dalla sinistra supera supera Skorupski al 34°.

Rischiano ancora le Aquile su punizione, con Barrow che centra un palo millimetrico, ma il primo tempo finisce con un gol di scarto a favore dei padroni di casa, ora lo Spezia dovrà essere bravo a rimettere la gara in parità.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Al San Bartolomeo è deceduta una donna di 86 anni Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra- Serie A, si ridisegna per l'ennesima volta la griglia nella parte bassa della classifica dopo i risultati di oggi, a tre gare dal the end. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa