E' la Zephyr del tie-break e adesso tocca alla Mulattieri

Oggi la seconda squadra maschile del Valdimagra, la Mulattieri Creations debutta nel campionato di serie C regionale.

Domenica, 21 Febbraio 2021 10:00

Altri 2 punti per la Zephyr Trading Valdimagra, mentre sembra ormai scontato che in quest’assai anomalo campionato non ci saranno retrocessioni, dunque per i rossoblù nel Girone A2 della Serie B nazionale parrebbe mettersi proprio bene. Nel frattempo confermano di gradire il tie-break, che per la seconda volta (su tre) e consecutiva li ripaga con la vittoria, dunque di necessitare un paio di set per carburare a dovere.

Sicché al Palaconti santostefanese la Pallavolo Novi, peraltro “orfana” del capitano e “leader” Moro infortunatosi nell’ultimo allenamento, scatta in avanti con un perentorio parziale di 2 set a 0 per poi crollare di fronte alla rimonta locale. Sul piano individuale, da sottolineare la prestazione al centro del diciassettenne Niccolò Menini, a un certo punto subentrato a Comparoni e autore d’una prova sul tipo di quella che nella giornata d’apertura lo aveva visto protagonista a Genova: contro il Cus.

Per il resto “zephyriani” con Podestà al palleggio, momentaneamente rilevato da Orsini, il “top scorer” Gori in diagonale e capitan Nannini al centro fove s’è visto pure Conti; Vescovi e Calcagnini ad alternarsi all’ala al fianco di Facchini.
Fra i piemontesi, privi del veterano e “leader” capitan Moro infortunatosi nell’ultimo allenamento, Ricceri in costruzione con Matteo Repetto I opposto, Capettini e Fiore al centro con Bassanese e Qualgieri ad avvicendarsi da libero. Matteo Repetto II e Volpara di banda. Hanno fatto capolino pure i “jolly” Guido e Mangini.

Ora a Santo Stefano avanti la seconda squadra maschile del Valdimagra, quella Mulattieri Creations che oggi debutta nel campionato di Serie C regionale, avversari i chiavaresi del Tre Stelle Villaggio. Si gioca alle ore 19 e arbitrano Luisa Proietti e Fabiano Mancuso.

Convocati Bertin, Zaccaria, Argellati, Bottaini, Conti, Vescovi, De Lucchi, Benevelli, Chiocca, Romagnani, Grossi, Briozzo e Baldassarre.

Intanto l’altro match del gruppo B ha registrato il successo per 3-1 del Colombo Genova, sul Colombiera Sarzana, al Palamariotti spezzino.

ZEPHYR VALDIMAGRA – PALLAVOLO NOVI 3 – 2

SET: 21-25 / 20-25 / 25-21 / 25-19 / 15-10

ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Podesta' 1, Orsini 1, Gori 22, Comparoni 4, Menini 7, Conti 0, Nannini 17, Facchini 13, Calcagnini 10, Vescovi 3, Vignali libero; n.e. Argellati e Rossi. All. Marselli (vice Sisti).

PALLAVOLO NOVI: Giovanelli 2, Fiore 11, Volpara 12, Mangini 3, Guido 2, Capettini 11, Repetto M. II 20, Ricceri 1, Rapetto M. I 10, liberi Bassanese e Quaglieri; n.e. Prato e Sbarbori. All. Quagliozzi (vice Repetto A.)

ARBITRI: Giannini e Albonetti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La conferma arriva dalla conferenza stampa di Mario Draghi. La roadmap delle riaperture partirà dal 26 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nello spezzino calano gli ospedalizzati e le terapie intensive. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa