Finisce la favola di Coppa per lo Spezia che si sveglia nel secondo tempo ma è troppo tardi In evidenza

di Massimo Guerra - Le Aquile di Italiano escono sconfitte ma a testa alta.

Giovedì, 28 Gennaio 2021 23:04

Finisce la favola di Coppa Italia per le aquile di Italiano che escono sconfitte ma ancora una volta a testa alta contro un avversario molto più forte tecnicamente.

Dopo un primo tempo choc finito sul risultato di 4 a 0 per il Napoli nella ripresa lo Spezia prova a rientrare in partita e trova due gol in pochi minuti anche grazie alla disattenzione della difesa partenopea.

In goal le Aquile nel secondo tempo con Gyasi su assist di Acampora e con lo stesso Acampora con un bel tiro da fuori area deviato da un difensore.

Sconfitta meritata con un approccio del tutto sbagliato nel primo tempo, 10 tiri in porta contro 2 spiegano bene la dinamica della serata.

Comunque traguardo storico per le Aquile che si piazzano nelle prime otto squadre della Coppa Italia, superando squadre del valore del Bologna e della Roma.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La presidente dell'Associazione Titolari di Farmacia della Provincia della Spezia, Elisabetta Borachia ascoltata oggi in commissione consigliare. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Dopo la delibera provinciale, parola ai Comuni soci. Oggi il passaggio in Commissione, il 29 aprile la modifica dello statuto approda nel Consiglio comunale spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa