Parma- Spezia: Mister Italiano arrabbiato per il risultato, ma contendo per la prestazione in campo In evidenza

Il commento di Vicenzo Italiano alla partita contro il Parma.

Domenica, 25 Ottobre 2020 18:43

Rabbia per la vittoria mancata, ma soddisfazione per quanto dimostrato dalla squadra che ha saputo reggere bene fino al 90': questo emerge dalle parole di mister Vincenzo Italiano rilasciate alla stampa subito dopo il match a Parma, finito in pareggio, con tante occasioni mancate per lo Spezia e la notevole prestazione di molti esordienti in campo.

"Partenza ottima, poi nel finale un rigore che lascia l'amaro in bocca- ha detto Italiano- Una partita dove non so se essere arrabbiato o contento per quello che abbiamo fatto vedere e per quello che hanno creato i molti giovani in campo e che hanno dimostrato di sapere cosa fare senza temere l'avversario".

Molto ancora da fare: "Bisogna cercare di essere più squadra, più dentro anche alla categoria, perché certe situazioni possiamo gestirle meglio. Siamo alla quinta giornata, la strada è ancora lunga, quindi i margini di miglioramento ci sono e questo pareggio, questa prestazione, ci deve dare forza, spinta ed entusiasmo".

Il dato di spicco di questa partita sono i tre pali presi dallo Spezia, commentati così da Italiano: "Come ho detto prima l'amarezza c'è, perché con un po' più di concretezza se fossimo andati sul doppio vantaggio penso che per come si era messa alla partita potevamo ottenere la vittoria".

"Oggi i ragazzi hanno fatto una grande prestazione e ho fatto loro i complimenti, potevamo fare anche qualche altro gol. Siamo una neopromossa e oggi avevamo dei 2002 in campo, quindi una squadra giovanissima", ha proseguito Italiano.

E sullo scontro con la Juve previsto per la prossima settimana, afferma: "Cercheremo di creare il più possibile concedendo il meno possibile. Chiaramente però c'è da giocare 90 e passa minuti: cercheremo di mettere in difficoltà la Juventus".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

8 pazienti ospedalizzati in meno, 1962 i positivi residenti alla Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa