Lo Spezia vince la sua prima in Serie A con la doppietta di Galabinov In evidenza

Segui con noi la trasferta delle Aquile alla Dacia Arena.

Mercoledì, 30 Settembre 2020 19:35

95'00" FINISCE QUI, LO SPEZIA VINCE LA SUA PRIMA PARTITA IN SERIE A CON UNA DOPPIETTA DI GALABINOV!!

93'56" GOOOOOOOL DI GALABINOV SU ASSIST DALLA LUNGHISSIMA DISTANZA DI RAFAEL, CHE DOPPIETTA!!!!

93'31" Ammonito Farias che ferma Nestorovski

92'08" Cross alto per Nestorovksi che colpisce di testa ma Rafael ferma tutto

90'23" Tiro di Ouwejan ma Rafael ci mette la manona e salva il risultato

90'00" 5 minuti di recupero

87'40" Calcio d'angolo per l'Udinese, cross profondo verso Forestieri ma Farias gliela porta via. Poi dopo diversi contrasti arriva il fallo di Farias. Punizione per l'Udinese

83'22" Tensione tra Chabot e Becao in area di rigore

82'53" Fallo di Pobega su Coulibaly

78'23" Ammonito Ferrer per fallo su Forestieri

74'20" Ancora pericolo per lo Spezia con Forestieri che colpisce il palo su assist di Becao, ma l'arbitro fischia un fallo dell'Udinese in fase offensiva

72'02" Bel fraseggio Pobega Farias che si dirigono verso la fascia sinistra ma non trovano l'inserimento per un cross centrale e si riparte da dietro

69'13" ter Havest per Coulibaly che se la allunga troppo con lo stop a seguire, lo Spezia in questo momento sta soffrendo la pressione dell'Udinese

68'19" Adesso lo Spezia dovrà stare doppiamente attento per gestire il vantaggio dopo l'uscita di Capitan Terzi

67'00" Entrano Farias, Pobega ed Erlic, triplice cambio per lo spezia. Escono Verde, Maggiore e Gyasi

64'37" ESPULSO TERZI, SECONDO GIALLO E ROSSO PER IL CAPITANO DELLO SPEZIA!!

64'10" Grandissima parata di Rafael su tiro di asagna che si è trovato a tu per tu con il portiere aquilotto

61'13" Problema all'adduttore per Zoet che chiede il cambio, entra Rafael

50'23" Esce Deiola ed entra Bartolomei, primo cambio in casa Spezia

47'03" Si fa male Ramos in uno scontro aereo con Coulibaly

46'23" Palumbo cerca l'imbucata dalla sinistra ma Deiola ferma tutto e rinvia

45'00" SI RIPARTE

 

Uno Spezia concreto e determinato tiene botta all'Udinese e chiude in vantaggio per 1-0 il primo tempo.

Un grande Galabinov avvia e chiude l'azione del gol del vantaggio al 26', il bulgaro appoggia a Gyasi sulla sinistra, Big Papa si defila in dribbling e crossa in mezzo morbido, proprio sulla testa del Gala bravo a piazzarsi che realizza il suo secondo gol in serie A in due partite consecutive.

L'Udinese gioca a sprazzi sui colpi di classe di De Paul, fosforo puro con la palla al piede, ma Lasagna realizza solo in fuori gioco e Okaka trova pane per il suo fisico nel gigante tedesco Chabot, decisivo in un salvataggio difensivo su Lasagna lanciato a rete da De Paul a fine del primo tempo.

Lo Spezia resta un laboratorio, oggi in campo due novità rispetto alla gara di esordio, cob Chabot in difesa vicino a Terzi e Verde largo sulla destra, ma piano piano il lavoro di Italiano fa breccia negli schemi di gioco della squadra bianca oggi in azzurro, sembrano comunque già migliorate le catene di gioco in fase di non possesso e in fase di impostazione.

Nella ripresa normale attendersi la reazione dei friulani, ma lo Spezia dovrà rimanere concenrtrato e magari sfruttare gli spazi in ripartenza, magari schierando il veloce Agudelo a ripresa in corso.

 

45'00" Si chiude il primo tempo con lo Spezia in vantaggio, bella prova delle Aquile

44'11" Clamoroso errore di Galabinov che si trova a tu per tu con Musso e sbaglia clamorosamente, ma è tutto fermo comunque per fuorigioco dell'attaccante bulgaro

42'34" Ancora Chabot, clamoroso intervento difensivo che blocca Lasagna, il neo difensore dello Spezia sta giocando una gran bella partita

40'33" Ferrer prova il cross ma è troppo centrale, tra le braccia di Musso

37'50" Ammonito Terzi per un fallo su Lasagna

35'45" Ancora lo Spezia in avanti che si rende pericoloso con Deiola che prova la conclusione ma è alta sopra la testa di Musso

33'30" Meraviglioso uno due tra Maggiore e Galabinov con il bulgaro che segue la giovane promessa del vivaio spezzino con il tacco, pericolo per l'Udinese

29'07"  GALABINOOOOOOOV, RETE DEL GIGANTE BULGARO!!! Galabinov serve all'Udinese la sua specialità, l'incornata di testa su assist di Gyasi che porta in vantaggio lo Spezia

27'19" Lasagna segna ma il guardalinee alza la bandierina è fuorigioco, momento di confusione nella difesa dello Spezia

26'28" Lasagna ci prova da fuori ma Chabot lo ferma, buona prestazione fino ad ora del nuovo arrivo dello Spezia

23'22" Pericolo per lo Spezia, Samir cerca con un cross i compagni nell'area dello Spezia, Zoet per smanacciare appoggia a Okaka che tira alto, brivido

17'50" Ancora ter Havest che si rende pericoloso con un altro cross ma la difesa dello Spezia allontana

16'37" Grande giocata di Maggiore che si lancia sulla fascia sinistra e apre per Verde che si coordina ma non colpisce benissimo, bella giocata dello Spezia 

13'34" ter Havest cerca il cross basso ma Zoet si fa trovare pronto 

10'22" Lo Spezia cerca la manovra con un possesso palla piuttosto lungo 

6'00" Uno Spezia che nei primi minuti sta dimostrando di non avere paura

3'20" Controllo al Var ed il Gol di Ricci viene annullato

1'30" GOOOOOOL DI RICCIIII!!!! sullo sviluppo di un calcio angolo la palla esce fuori dall'area dell'Udinese e Ricci da fuori area con un piazzato che bacia il palo e batte Musso

1' PARTITI

 

Recupero della prima giornata di campionato per le Aquile di mister Italiano, che alle ore 18:00 affronteranno l'Udinese sul terreno della "Dacia Arena" di Udine, con entrambe le formazioni determinate a trovare punti importanti in chiave salvezza dopo i rispettivi ko dell'esordio.

Per l'occasione il tecnico aquilotto punta sul pacchetto difensivo composto da Ferrer, Chabot, capitan Terzi e Ramos, pronti a difendere l'estremo difensore olandese Zoet, mentre a centrocampo sarà ancora Ricci a dettare i tempi della manovra, affiancato in questa occasione da Deiola e Maggiore, all'esordio in massima serie.

In avanti, confermatissimo Galabinov al centro del tridente, con Verde, che indosserà per la prima volta la maglia aquilotta, pronto a far impazzire la difesa avversaria partendo da destra, mentre sul fronte opposto toccherà a Gyasi mettere muscoli, corsa e gol al servizio della squadra.

Formazioni Ufficiali:

UDINESE (3-5-2): Musso; Becão, De Maio, Samir; Ter Avest, De Paul, Palumbo, Coulibaly, Zeegelaar; Lasagna, Okaka

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Ferrer, Chabot, Terzi, Ramos; Deiola, Ricci, Maggiore; Verde, Galabinov, Gyasi

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il presidio in piazza Europa si trasforma in un corteo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Le strutture pubbliche devono aiutarli, ma questa, con la chiusura dielle palestre, è l'unica area cittadina per praticare l'atletica". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa