Lo Spezia Volley Autorev scalda i motori, in arrivo due rinforzi

In vista dell'inizio del campionato di Serie B2 femminile.

Domenica, 20 Settembre 2020 08:16

Pressoché chiusa la campagna di rafforzamento dello Spezia Volley Autorev, già al lavoro per preparare il prossimo campionato pallavolistico nazionale di Serie B2 femminile, anche se coach Marco Damiani si lascia scappare di sperare nell’arrivo in extremis pure d’un terzo centrale. Ma veniamo nel frattempo ai nuovi arrivi già sicuri.

I due rinforzi molto probabilmente principali giungono dal sud, trattasi del “martello” (all’occorrenza anche opposto) pugliese Martina Pia Lanza e della siciliana Maria Cazzetta, libero ex ala.

La Lanza, tarantina di Massafra classe 1997, ha giocato moltissimo appunto in B2, in particolare proprio nella sua regione, andando da Copertino a Cutrofiano e da Triggiano all’Adriatica Trani. Nella medesima categoria ha avuto esperienze pure a Terracina nel Lazio e a Benevento in Campania, di nuovo Puglia a Cerignola dove ha persino conquistato la promozione in B1, ma il suo fiore all’occhiello resta l’apparizione in A2 nelle file della Cedat a S. Vito dei Normanni-Br.

La Cazzetta, palermitana annata '99, è sportivamente cresciuta tra Futura Palermo e Capacense in C: in seguito eccola in B1 alla Pvt Modica, provincia di Ragusa, quindi in A2 alla Sigel Marsala. Per lei si tratta quindi della prima volta fuori dalla sua Sicilia.

Pervenute altresì dalla Toscana, a rinforzo del parco-atlete bianconero, due giovanissime come il palleggiatore Aurora Torrini dal “vivaio” dell’ Apuania Carrara e la banda Gaia Arcolini. Quest’ultima, cresciuta nella Quercioli Massa, è poi passata da Pietrasanta e Versilia.

A seguire dunque quella che, oggi come oggi, è la “rosa” spezzina”:
Palleggiatori – Luisa Rolla e Aurora Torrini.
Opposti – Gaia Arcolini e Martina Tesconi.
Centrali – Nicole Gianardi e Chiara Leri.
Schiacciatori – Francesca D’ Ambrosio, Benedetta Fusani, Veronica Lamperi e Martina Lanza.
Liberi – Maria Cazzetta e Matilde Panciroli.

Confermata la Leri quale capitano, il “vice” di Damiani sarà ancora Luca Ferraro, preparatore atletico Fabio Tesconi e team-manager Massimo Tesconi. Confermatissimo Mirco Maccione da presidente. Nella dirigenza da segnalare il rientro di Guido Caccialupi.

Di seguito infine le altre squadre con cui le “autoreviane” dovranno vedersela nel loro raggruppamento: Cecina, Cus Siena, Faroplast Perugia, Liberi e Forti Firenze, Ponte Felcino Perugia, Pontedera, Ricami Pistoia, Rinascita Bisonte Firenze, Valdarno Insieme Chiusi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Si tratta di un divieto e non di una raccomandazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Confcommercio teme possa essere il colpo di grazia per moltissime imprese. Gli scenari e le proposte di modifica del decreto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa