La coppia Marselli-Sisti al comando tecnico della Zephyr Trading Valdimagra In evidenza

Stefano Viosi, confermato direttore sportivo come Giorgiana Gianardi quale “scout” e Stefano Bondi come medico sociale

Lunedì, 13 Luglio 2020 09:45

Non è soltanto la Zephyr Trading, attesa da un ulteriore campionato nazionale di Serie B maschile, ad aver ripreso a lavorare a Santo Stefano: in un Palaconti messo in meticolosa sintonia, a scanso di ritorni di pandemia, coi protocolli scrupolosamente indicati per precauzione sanitaria dalla federvolley nazionale.

"Il lavoro estivo – ribadisce infatti coach Andrea Marselli confermatissimo alla guida tecnica appunto della Zephyr – è sempre stato uno dei punti di forza del Valdimagra Volley Group, non a caso a livello d’allenamenti siamo ripartiti pure con la compagine di Serie C che fa in pratica da nostra seconda squadra, con pressoché tutto il settore giovanile escluso il Minivolley e la stessa sezione femminile. Nel complesso abbiamo la tensostruttura sotto continuo utilizzo anche perché dobbiamo ovviamente scaglionare l’afflusso"

A fargli da “vice”, nella stagione 2020/21, sarà quel Marco Sisti appena congedatosi dalla pallavolo giocata che di recente l’aveva visto egregio palleggiatore (dopo tutta la trafila nel “vivaio” rossoblù e qualche apparizione nella medesima Prima squadra della Trading) proprio in C nella Mulattieri Creations valligiana.
Nel frattempo, Stefano Viosi, confermato direttore sportivo come Giorgiana Gianardi quale “scout” e Stefano Bondi come medico sociale...è alacremente all’opera e molto presto la Trading potrebbe annunciare qualche rinforzo.

Nella foto Marco Sisti

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ha riportato un trauma cranico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Degrado in via vecchio Ospedale, nel cuore della Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa