Spezia Calcio, verso la ripartenza tra tamponi e analisi sierologiche In evidenza

di Massimo Guerra - Da martedì prossimo, esiti dei tamponi permettendo, ripartiranno a Follo gli allenamenti di gruppo in base al protocollo del CTS.

Mercoledì, 20 Maggio 2020 16:47

Spezia calcio, prove di ripartenza: ieri al Ferdeghini tutti in fila per le analisi sierologiche e i tamponi anti-Covid, commissionati ad una società specializzata ed ai quali sono stati sottoposti tutti i componenti dello staff aquilotto.

Entro pochi giorni i risultati, nel frattempo la squadra con il tecnico, i dirigenti e il Ds Guido Angelozzi hanno ripreso contatto con la realtà del Ferdeghini, nell'auspicio che dai laboratori e dagli organi federali giungano finalmente notizie confortanti per ricominciare il percorso sportivo ufficiale.

Va detto che non solo la società ma tutti i tesserati della società di via Melara hanno dimostrato un forte senso di responsabilità e di attaccamento nel periodo di lock-down.

A partire dal direttore generale Guido Angelozzi, rimasto nella sua casa di via dei Colli a tutti o quasi i giocatori in rosa che sono voluti rimanere comunque a disposizione, a parte alcuni casi "speciali" per permessi familiari.

Basilare recuperare in fretta la condizione: nelle ultime due settimane a Follo il gruppo diretto da mister Vincenzo Italiano ha lavorato duro, nel rispetto delle norme anti-covid, con riscontri comunque molto positivi nei test atletici a dimostrazione della qualità dello staff tecnico e della serietà di tutti i giocatori.

Da martedì prossimo, esiti dei tamponi permettendo, partiranno a Follo gli allenamenti di gruppo in base al protocollo appena licenziato dal CTS (Comitato tecnico scientifico). Il percorso verso la ripresa del campionato è ancora lungo ed incerto, ad oggi le intenzioni sembrano quelle di ripartire a fine giugno per terminare entro fine agosto ma il condizionale è quanto mai d'obbligo in questo periodo di estrema incertezza legata al Covid-19.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- Il probabile primo caso nella regione dopo Natale. Presenze di anticorpi già nella prima metà di Gennaio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Tra Rocchetta di Vara ed il Castellaro di Zignago con Mangia Trekking nella Fase 2 Covid-19 Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa