Troppo forte lo Spoleto per una Zephyr Trading pur partita bene In evidenza

La Sir Safety Monini mostra la sua superiorità.

Martedì, 11 Febbraio 2020 09:01

A Spoleto la Zephyr Trading dura un paio di set, riuscendo anche a rimontare il primo perso, poi viene fuori la superiorità di una Sir Safety Monini che ormai viaggia verso le primissime posizioni in classifica.

Nella Zephyr: Podestà in costruzione fugacemente rilevato da Sisti col rientrante Sarpong in diagonale, Comparoni e Biasotto al centro dove s’è visto pure Benevelli, alla schiacciata Fabio Bottaini e capitan Fellini (in parziale alternanza con Vescovi e Vergassola); Vignali libero.

Questa l’attuale classifica, dopo 14 giornate, nel Girone D della Serie B maschile nazionale di pallavolo: Sama Portomaggiore Fe punti 39, Geetit Bologna 32, Ermgroup San Giustino Pg 30, Sir Safety Monini Spoleto 29, Arno Pisa 28, Querzoli Forlì’ 26, Lupiestintori Pontedera e Krifi Caffè 4 Torri Ferrara 23, Zephyr Trading Valdimagra 21, Titan Services S. Marino e Volley Laghezza Spezia 12, Jobitalia Città di Castello Pg 11, Energiafluida Cesena 6, Monteluce Promovideo Perugia 2.

SIR SAFETY MONINI – ZEPHYR TRADING 3 - 1
Set: 25-21 / 23-25 / 25-16 / 25-14.

SIR SAFETY MONINI SPOLETO PG: De Mattei 1, Bucciarelli 10, Scaffice 0, Costanzi 3, Vindice 0, Lucarelli 12, Galia 0, Mani 8, Stamegna 0, La Rosa 11, Menchetti 0, Segoni 15, Benedicenti libero.

ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Podestà 2, Sisti 0, Sarpong 9, Comparoni 10, Biasotto 5, Benevelli 0, Fellini 8, Bottaini F. 10, Vescovi 0, Vergassola 1, Vescovi libero; n.e. Bottaini D.

ARBITRI: Antonelli e Angeloni.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Incidente in Via Carducci

Lunedì, 28 Settembre 2020 22:04 cronaca-la-spezia
Sul finale della IV commissione si è acceso il dibattito, Pecunia: “Vogliamo sapere perché è stato chiuso un quartiere della nostra città”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa