Primavera 2 '19/20: Spezia-Pordenone 1-0 In evidenza

Gli aquilotti di mister Pierini tornano dunque al successo dopo il pareggio della scorsa giornata sul campo della Cremonese.

Domenica, 26 Gennaio 2020 13:30

Video

Campionato Primavera 2 2019-2020 - 3a giornata di ritorno

SPEZIA-PORDENONE 1-0

Marcatori: 45'pt Pinto (S)

Note: espulso al 47'st Pinto (S)


SPEZIA: Angeletti, Nobile, Bellotti, Rehinart, D'Angelo, Bertacca, Bachini (42'st Baracchini), Marianelli (C), Pinto, Buffonge (31'st Lacassia), Gaddini (46'st Andreani).

A disp. Calzetta, Franzoni, Fusco, Luscik, Continella, Russotto.

All. Pierini A.


PORDENONE: Ronco, Basso, Yabre, Cotali, Tomasi (C) (10'st Sautto), Ristic, Bric, Pinto, Toffoli (16'st Sbaraini [40'st Spader]), Sanzovo (10'st Banse), Bertoli.

A disp. Masut, Trentin, Feltrin, Mandato.

All. Favaretto P.


Arbitro: Sig. Gariglio Matteo di Pinerolo

Cronaca - Gli aquilotti di mister Pierini tornano ad assaporare il successo, a quasi tre mesi di distanza dall'ultima volta, superando per 1-0 fra le mura amiche del "Bruno Ferdeghini" il Pordenone di mister Favaretto. E' fin dai primi minuti una partita scoppiettante con la formazione ospite che parte forte e dopo 6' si rende pericoloso con un insidioso contropiede stoppato al limite dell'area da un ottimo Bertacca. Al 12' si affaccia anche lo Spezia, che con Rehinart, su punizione dal limite dell'area, si rende per la prima volta pericoloso.

Al minuto 21' gli aquilotti vanno vicino al gol, quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo si fionda sulla sfera Pinto che viene stoppato poco prima della battuta dalla retroguardia avversaria. Passano pochi minuti e Buffonge, ancora su palla inattiva, va ad un passa dal vantaggio: tiro che termina di un soffio a lato. continua il forcin spezzino e al 25' Pinto insacca un tap-in da due passi ma l'assistente del Sig. Gariglio sventola la bandierina e assegna il fuorigioco.

Alla mezzora ci prova da fuori area Gaddini, ma la palla termina di poco sul fondo. Il gol dell'1-0 arriva poco prima del duplice fischio, quando Bachini lancia sulla fascia sinistra Gaddini, il quale dalla fascia sinistra lascia partire uno splendido cross che va a pescare Pinto che da due passi deposita la palla in rete. Nella ripresa, subito aquilotti pericolosi da calcio d'angolo: batte Nobile, stacca Bertacca ma la sua conclusione termina sopra la traversa.

Al 19' ci prova anche capitan Marianelli che dal limite colpisce il palo alla destra di Ronco. Al 22' Spezia ancora ad un passo dal doppio vantaggio, ancora con Pinto che che va al tiro, trova la respinta dell'estremo difensore; sulla respinta ci prova Gaddini ma ottiene solo un calcio d'angolo. Minuto 35' e ancora Spezia pericoloso con Bachini che di testa, da due passi, non riesce a sfruttare uno splendido assist di Gaddini.

Gli aquilotti di mister Pierini tornano dunque al successo dopo il pareggio della scorsa giornata sul campo della Cremonese. Viceversa, il Pordenone, dopo la netta sconfitta rimediata contro il Milan, incassano una nuova sconfitta sul terreno del "Ferdeghini".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Spezia Calcio

Nel girone di qualificazione gli aquilotti guidati da mister Pierini affronteranno i danesi dell'Aarhhus, gli statunitensi dell'United Youth Soccer Stars e la Sampdoria. Leggi tutto
Spezia Calcio
Il Mister invita a tenere alte intensità e concentrazione. Leggi tutto
Spezia Calcio

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa