Il Mamas sistema al Pontedera un altro pupillo di mister Claudio Libori In evidenza

Dopo Leonardo Bertolini anche Matteo Curci.

Mercoledì, 13 Novembre 2019 18:57

E due...dopo Leonardo Bertolini: il Mamas Giovani accasa al settore giovanile del Pontedera, società la cui Prima squadra peraltro è in corsa per la promozione in Serie B, anche Matteo Curci.
Classe 2003 come l’esterno sinistro Bertolini, Curci gioca però in mezzo al campo, pure lui al Mamas ha avuto tuttavia quale “precettore” quel Claudio Libori recentemente rientrato ai “torelli rossi”.

Al “Denis Pieroni” intanto mister Claudio allena oggi gli Allievi.
"Qui come al “Bonanni” – precisa lui – evidentemente si lavora bene, “Bertolini & Curci” docet, ora spero proprio si continui così; tanto più visto che sono tornato".

Più longilineo e silenzioso Leonardo, più robusto e comunicativo “Matteone” come lo si chiamava alla Spezia, entrambi ad ogni modo sono dotati di talento non comune e il fatto che siano sistemati a Pontedera (dove alloggiano e studiano) nel “vivaio” pontederese ne è la dimostrazione.
"Uno è un esterno e l’altro un centrocampista – conclude Libori – ma entrambi appartengono a quel tipo di calciatori che se necessario sono in grado di giocare pressoché ovunque".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Dneunciato un 44enne pregiudicato di Salerno: era già stato segnalato più volte per lo stesso reato. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il consigliere comunale: "I 25 milioni promessi da Toti non ci sono". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa