Stampa questa pagina

Vigilia di Derby, dopo due anni torna Pisa-Spezia In evidenza

di Massimo Guerra - 700 biglietti per i tifosi aquilotti.

Venerdì, 08 Novembre 2019 18:16

Lo Spezia torna all'Arena Garibaldi di Pisa dopo due anni circa, a fine 2017 il derby contro i nerazzurri allenati da Gattuso finì 0-0 e alla fine della stagione i toscani retrcedettero in C, tornando quest'anno in serie cadetta con l'unica ambizione - a giudicare dal budget e dalla rosa - di rimanerci.

Sconfitti seccamente a Pescara nell'ultimo turno - e anche giustamente, parole del loro mister D'angelo - i toscani in casa mettono in difficoltà chiunque, sostenuti da un pubblico da sempre molto appassionato: domani all'Arena saranno almeno 9.000 i tifosi di casa, capienza aumentata solo per loro, agli spezzini solo le briciole in curva sud con 700 biglietti concessi a fronte di una richiesta che superava le mille unità.

In casa il Pisa ha totalizzato 2 vittorie (Cremonese e Salernitana), 2 pareggi (Benevento e Crotone) e 1 sconfitta contro l'Empoli, un combattuto 2-3 risolto al 90' da Frattesi.

Contro le Aquile qualche problema di formazione per D'Amico, che in attacco potrebbe rispolverare il barbuto capitan Moscardelli, piuttosto che il rientrante Asencio a fianco di Marconi, bomber dei toscani con 7 reti.

Lo Spezia di Italiano da parte sua va a Pisa per fare la sua gara, come sempre ha fatto quest'anno con alterne fortune: Cittadella al debutto e Pescara restano due perle da incorniciare, così come i pari di Perugia e di Empoli dove con un pizzico di fortuna si poteva far meglio di così.

Anche Italiano ha qualche problema fisico in rosa: ko Mora, Vignali in ripresa dopo la botta al naso e alla testa rimediata nell'ultima gara, Ramos con un affaticamento all'adduttore, oltre ovviamente al lunghissimo degente Galabinov: spazio dunque a Bastoni basso a sinistra, Ferrer a destra, Maggiore in mezzo e uno tra Gyasi e Gudjohnsen in mezzo all'attacco.

Alcune curiosità di PISA - SPEZIA (ricavate da Football Data)

Lo Spezia ha aperta la sua serie positiva record 2019/20 con 4 risultati utili consecutivi: 2 le vittorie liguri, altrettanti i pareggi con ultimo stop datato 5 ottobre scorso, 0-1 al “Picco” contro il Benevento.
100 in B per Matteo Ricci: gara numero 100 in serie B, considerata la sola regular season, per Matteo Ricci che ha esordito in categoria il 29 agosto 2016, Cesena-Perugia 1-1, vestendo le maglie finora di Perugia, Salernitana e Spezia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - La speranza è quella di ottenere il primo punto in classifica: pensare ad altro non è realistico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
85,3 metri di lunghezza per 11 metri di larghezza e un costo di 100 milioni di dollari per il superyacht Bold. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa