I tiri del Chievo, le parate di Scuffet In evidenza

di Massimo Guerra - Il portiere aquilotto salva il risultato, ma per uscire indenni dal Picco le Aquile dovranno cambiare marcia nel secondo tempo.

Venerdì, 01 Novembre 2019 21:50

Primo tempo di sofferenza per lo Spezia, salvato nei primi 45' da una buona intesa difensiva e da un ottimo Scuffet, reattivo tra i pali e autoritario nelle uscite.

 

I numeri dicono che in porta ha tirato solo il Chievo, 6 volte nello specchio e 11 complessivamente, ovviamente nel secondo tempo o Italiano si inventa qualcosa o sarà davvero difficile per lo Spezia uscire indenne dal Picco, e sarebbe un peccato ma il campo sta dicendo questo.

Inoltre i due infortuni che accorciano ancora di più la coperta a disposizione del tecnico aquilotto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Giovanni Agnellini architetto lericino, 58 anni, sposato e con due figli sarà il candidato Sindaco della lista Lerici Sogna. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Inaugurati a Santo Stefano cinque pick-up, un pullmino e un escavatore che potranno essere utilizzati in caso di emergenze. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa