I tiri del Chievo, le parate di Scuffet In evidenza

di Massimo Guerra - Il portiere aquilotto salva il risultato, ma per uscire indenni dal Picco le Aquile dovranno cambiare marcia nel secondo tempo.

Venerdì, 01 Novembre 2019 21:50

Primo tempo di sofferenza per lo Spezia, salvato nei primi 45' da una buona intesa difensiva e da un ottimo Scuffet, reattivo tra i pali e autoritario nelle uscite.

 

I numeri dicono che in porta ha tirato solo il Chievo, 6 volte nello specchio e 11 complessivamente, ovviamente nel secondo tempo o Italiano si inventa qualcosa o sarà davvero difficile per lo Spezia uscire indenne dal Picco, e sarebbe un peccato ma il campo sta dicendo questo.

Inoltre i due infortuni che accorciano ancora di più la coperta a disposizione del tecnico aquilotto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il consigliere regionale Francesco Battistini sullo stanziamento per il Felettino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il commento del consigliere di LeAli a Spezia contro il governatore della Regione Liguria Giovanni Toti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa