Lunezia Volley aritmeticamente avanti in Coppa Liguria In evidenza

Della Coppa si riparlerà a Novembre inoltrato, per giocarsi a Lavagna il primo posto nel girone con l’ Admo.

Domenica, 13 Ottobre 2019 09:57

LUNEZIA – CASARZA 3 - 0
SET: 25-18 in 20 minuti, 25-12 in 17, 25-9 in 16.
LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 3, Lupi 8, Zanini 10, Mendoza 5, Santagostino 4, Buccelli 4, Gorgoglione 12, Marku 4, Bernardini 1, Spadone 0, Fiorino libero; n.e Lazzarini. All. Giannoni e Giannini.
CASARZA LIGURE: Vanti 3, Fazzini 4, Ciuffardi 1, Tivegna 2, Gandolfo 1, Podestà 3, Rissetto 4, Canessa 1, Scarnati 0, Cirelli e Ceragioli liberi; n.e. Ghingheri. All. Valle e Monteverde.
ARBITRO: Piazza.

“Score” alla mano, partita senza storia (al Palabogna sarzanese finisce tutto in un’oretta...) quella che comunque fornisce al Lunezia Volley la matematica qualificazione al prossimo turno di questa Coppa Liguria femminile, a cui al termine il co-allenatore Riccardo Giannini dice di tenere eccome.
Per la cronaca biancoblu in campo con la Brizzi al palleggio e dapprima la Lupi, quindi una Zanini “super” in battuta in diagonale, al centro la Mendoza in alternanza con la Santagostino e in più s’è vista pure la Buccelli; di banda una Gorgoglione “top scorer” e capitan Marku con apparizioni anche della Bernardini e nel finale della Spadone: libero la Fiorino.

Nel Casarza Ligure capitan Vanti in costruzione con la Fazzini opposto, in mezzo la Ciuffardi e la Tivegna con comparsa della Gandolfo, di mano la Podestà e la Rissetto con alcune entrate della Canessa più che altro al servizio.
Tenuta “lunense” che dunque si conferma buona a una settimana dal campionato, della Coppa si riparlerà a Novembre inoltrato, per giocarsi a Lavagna il primo posto nel girone con l’ Admo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale fa il punto dopo il cedimento del ponte Darsena a Pagliari: "Priorità far rientrare a casa gli evacuati". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa