Il Lunezia batte di netto l'Oasi anche a Viareggio In evidenza

Dopo il 4-0 al Palabologna, il Lunezia Volley vince anche il “turno di ritorno”

Mercoledì, 09 Ottobre 2019 14:38

OASI VIAREGGIO – LUNEZIA VOLLEY 1 - 3
SET: 16-25 in 18 minuti / 25-12 in 16 / 21-25 in 19 / 16-25 in 18.
OASI VIAREGGIO: Lilli 2, Innocenti 12, Risaliti 4, Bruno 3, Paolini 4, Della Vedova 1, Lucarelli 16, Moriconi 3, Angeli 5, Pucci 0, Arduini libero; n.e. Ambrogi e Cinquini. All. Francesconi e Neri.
LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 1, Lazzarini 0, Lupi 17, Zanini 1, Mendoza 4, Santagostino 4, Buccelli 5, Marku 13, Gorgoglione 16, Bernardini 0, Fiorino libero. All. Giannini e Giannini.
ARBITRI: Bertonelli e Mazzola.

Dopo il 4-0 al Palabologna, il Lunezia Volley vince anche il “turno di ritorno” dell'amichevole con l’ Oasi, stavolta con un meno altisonante 3-1...magari anche perché si giocava invece a Viareggio.
Set di svolta il terzo, una volta accaparratosi quello successivamente alla reazione aveva portato all’ 1-1, le biancoblu sono andate in discesa verso il successo.
Per la cronaca “lunensi” con la Brizzi al palleggio e la Lupi opposto, centrali la Mendoza e la Santagostino con la Fiorino libero, di banda la Gorgoglione e capitan Marku. Ripetutamente entrate, nel corso del match, pure la Lazzarini ad alzare e la Zanini in diagonale; la Buccelli al centro e la Bernardini all’ala.

Tra le viareggine, attese a loro volta da un campionato di Serie C, ma in Toscana: la Lilli in costruzione e la Innocenti opposto, in mezzo la Bruno e la Paolini con la Arduini libero, “martelli” la Lucarelli (sorella dell'ex calciatore) e capitan Moriconi. Si sono viste anche la Della Vedova al centro, la Risaliti in diagonale, la Angeli e la Pucci di mano.
Prossimo impegno per le sarzanesi infine, sabato prossimo 12/10 al Palabologna, contro il Casarza Ligure in Coppa Liguria.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

34enne perde l'equilibrio e finisce nel canale. Per recuperarlo si mobilita tutta la macchina dei soccorsi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'auto si trovava in via XX Settembre, proprio nei pressi dalla Polizia Locale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa