Stampa questa pagina

Al Follo chiuso l' "Autunno" mentre si apre sportello di psicologia In evidenza

 

Riuscito al Follo Calcio pure l’ “Autunno a Follo” che vedeva il torneo articolato in una sezione per l’annata 2011 e una per la 2012 della categoria dei Piccoli Amici.

Lunedì, 07 Ottobre 2019 14:10

Niente classifiche, alla fine, ma soltanto premiazioni per tutti.

Intanto, in attesa della Follo Cup per la classe 2010 dei Pulcini che domenica prossima 13/10 dovrebbe chiudere ivi questa stagione di tornei giovanili, l’attività al servizio della gioventù sportiva del Follo (club del resto di puro settore giovanile) genera anche uno “Sportello di ascolto psicologico” che il sodalizio biancoblu apre mercoledì prossimo 9/10 del tutto gratuitamente; dalle ore 17 alle 19 sempre alla Cittadella dello Sport follese: al servizio di atleti, allenatori e genitori, si può prendere appuntamento al numero di cellulare 328 – 1510494 oppure all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Alla guida dell’iniziativa, intitolata “Mi metto in gioco !...calcio, mi emoziono, cresco”, la psicologa dello sport e psicoterapeuta dott.ssa Silvia Vagnati. Del resto si sa che l’altro grande agente di formazione sociale del bimbo, dopo la famiglia e la scuola, è appunto lo sport e il Calcio Follo vuole dunque essere adeguatamente all’altezza.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Notti liquide: sette incontri con Ordinesparso

Mercoledì, 01 Aprile 2020 22:08 cultura
Per non perdere il contatto con il pubblico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ospedale dedicato, diagnosi tempestiva e cure domicilai per chi non necessita di ricovero. Il Consigliere regionale chiede anche di mantenere l'oncologia in Val di Magra. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa