Lo Spezia ne fa 5, stende la Pro Patria e prenota il match col Sassuolo In evidenza

Partita a senso unico, lo Spezia vince e convince. A segno entrambi i gemelli Ricci. Staccato il biglietto per il prossimo turno di Coppa Italia.

Domenica, 11 Agosto 2019 17:31

SECONDO TEMPO

48' Fischia tre volte Sozza, Spezia batte 5-0 la Pro Patria ed accede al prossimo turno di Coppa Italia che andrà in scena domenica prossima, al "Mapei" contro il Sassuolo
47' GOOOOOL SPEZIA! Lancio da metà campo di Matteo Ricci, che pesca sulla fascia sinistra Delano, il quale si accentra e lascia partire un destro potente che non lascia scampo a Tornaghi, 5-0 Spezia
46' 
Spezia che riparte veloce in contropiede, la palla va a Federico Ricci che, sulla destra, lascia partire un cross che però è troppo lungo e si spegne sul fondo
45' 
Vengono assegnati 3 minuti di recupero
41' 
Calcio di punizione per la Pro Patria, placcato Mastroianni da Ricci. Sul pallone va Bertoni che calcia e centra la barriera
39' 
Calcia da fuori il neo-entrato Mastroianni, la palla finisce alla destra di Krapikas
38' 
Terzo cambio per la Pro Patria, esce Parker ed entra Mastroianni
36' 
Ghiotta punizione per i padroni di casa da posizione defilata, sul pallone va Vignali, appoggia a Federico Ricci, che calcia col sinistro ma la palla finisce alla destra di Tornaghi
35' 
Conclusione di Molinari da fuori, palla che termina abbondantemente sul fondo
28' 
Trattenuta evidente di Vignali ai danni dell'avversario, giallo per lui
27' 
Cambio per la Pro Patria, esce Defendi ed entra Palesi
23'
secondo cambio per lo Spezia, esce Bartolomei ed entra Maggiore
20'
 primo cambio per la Pro Patria, con Spizzichino che cede il posto a Molinari
19' GOL SPEZIA! Missile terra-aria dalla distanza di Matteo Ricci, 4-0 Spezia e partita in ghiaccio
15' 
Secondo corner per la Pro Patria
13' 
Ammonito il difensore Battistini, che stende Delano sulla trequarti dopo un bel guizzo del numero 7
13' 
Primo calcio d'angolo della gara per gli ospiti
12' 
Grande uscita di Krapikas che mura un pallonetto di Parker lanciato a rete
8' GOL SPEZIA! Splendido contropiede degli uomini di mister Italiano che trafiggono per la terza volta Tornaghi. Progressione in velocità di Delano, il neo acquisto poi si accentra, serve Ricci Federico che insacca al volo con un tiro rasoterra
7' 
Possesso palla prolungato delle Aquile, riversate interamente nella metà campo avversaria
5' 
Bello spunto di Federico Ricci sulla trequarti che nasconde la palla a Bertoni e si guadagna un invitante calcio di punizione
4' 
Gioco fermo, scontro aereo tra Terzi e Defendi, ingresso in campo di entrambi gli staff medici
3' 
Splendido lancio in profondità di Bartolomei che va a pescare Gyasi in area di rigore, ma l'attaccante aquilotto si fa anticipare da Lombardoni
1'
 Inizia la seconda frazione, rientrano in campo gli stessi 22 che hanno terminato il primo tempo

PRIMO TEMPO

48' Termina la prima frazione al "Picco", Spezia in vantaggio per 2-0, a segno Gyasi e Gudjohnsen
45'
3 minuti di recupero
44' 
Cambio nelle fila spezzine, esce Gudjohnsen per problemi fisici ed entra Delano, Per lui l'esordio ufficiale in maglia bianca
43' 
Primo tentativo in area della Pro Patria, col colpo di testa di Pedone che termina alto sopra la traversa
41' 
Federico Ricci entra in area come una furia dalla destra, salta nello stretto due difensori, ma il suo destro si spegne sull'esterno della rete
37' 
Problemi per Gudjohnsen, costretto a chiedere l'intervento dello staff medico
30' 
Mezz'ora di gioco al "Picco", Spezia in vantaggio di due gol e in controllo totale del match
24' GOL SPEZIA! Raddoppio delle Aquile, primo gol in maglia bianca per Gudjohnsen che sfrutta al meglio un cross rasoterra di Gyasi, zampata sottomisura del numero 17 aquilotto
15' GOL SPEZIA! A segno Emmanuel Gyasi, bravo a scaricare a rete sotto pressione su uno splendido cross di Bartolomei
10' 
Bel contropiede dei bianchi, con l'uno-due tra Bartolomei-Vignali, cross in area dello spezzino e palla messa fuori dalla retroguardia verde
4' 
Secondo corner guadagnato dalle Aquile, buona discesa sulla fascia sinistra del duo Ramos-Gyasi
1'
Buon avvio delle Aquile che dopo soltanto 30'' conquistano il primo corner della gara, grazie ad un ottima discesa di Vignali sulla destra

I NUMERI

Ventiseiesima partecipazione alla coppa Italia dei “grandi” per lo Spezia, che conta un bilancio di 19 vittorie, 9 pareggi e 29 sconfitte in 57 incontri disputati, con massimo risultato l’approdo ai quarti di finale per tre volte, nelle edizioni 1936/37, 1940/41 e 2015/16.

La Pro Patria ricomincia il suo ciclo di gare esterne in coppa Italia “dei grandi” dal “Picco” . Tornata in coppa dopo 5 stagioni di assenza, la formazione bustocca ha giocato la sua ultima trasferta proprio in Liguria, perdendo 2-4 il 10 agosto 2013, dopo i tempi supplementari. La squadra non segna in trasferta, in partite ufficiali, da 219’: ultima rete firmata Gucci al 51’ del match vinto 2-1 sull’Alessandria lo scorso 18 aprile, in C. Poi si contano i residui 39’ del “Moccagatta” e le intere gare a casa di Cuneo (0-0 in regular season) e Carrarese (0-2 ai playoff).

Vincenzo Italiano ed Ivan Javorcic – da tecnici – si affrontano per la prima volta in assoluto. Da giocatori i due sono stati avversari una sola volta, il 25 aprile 1999, quando il Brescia con Javorcic in campo vinse 2-0 al “Bentegodi” sull’Hellas Verona in cui militava Italiano, in serie B.

Le gare disputate tra Spezia e Pro Patria sono 31, di cui 14 vinte dalle Aquile, 7 vinte dalla Pro Patria e 10 finite con un pareggio. 

L’arbitro Simone Sozza, che dirige la gara, è al primo incrocio ufficiale sia con lo Spezia che con la Pro Patria.

La squadra che uscirà vincente dal match al Picco affronterà nel prossimo turno il Sassuolo.

LE FORMAZIONI

SPEZIA (4-3-3)
Krapikas; Vignali, Capradossi, Terzi, Ramos; Bartolomei, Ricci M., Mora; Ricci F., Gudjohnsen, Gyasi
A disposizione Desjardins, Barone, Acampora, Marchizza, Delano, Galabinov, Awua, Bastoni, Maggiore, Benedetti, Erlic, Buffonge
Allenatore Vincenzo Italiano

PRO PATRIA (3-5-2)
Tornaghi; Battistini, Lombardini, Boffelli; Spizzichino, Fietta, Galli, Bertoni, Pedone; Defendi, Parker
A disposizione Angelina, Marcone, Molnar, Palesi, Brignoli, Mastroianni, Cottarelli, Gholdi, Molinari, Ferri
Allenatore Ivan Javorcic

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Esponente di sinistra della Democrazia Cristiana. Aveva 84 anni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Vani i tentativi di salvargli la vita dopo l'incidente di qualche giorno fa. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa